Serie A, Simeone bum,bum! Hellas Verona-Juventus 2-1

Il Verona ha battuto 2-1 la Juventus nella 11.a giornata di Serie A. Bianconerim dopo quella interna contro il Sassuolo incassano la seconda sconfitta consecutiva.

Un solo primo attore in campo , Simeone, autore di una doppietta 11′ e 14′ minuti, du schiaffi alla ‘Vecchia Signora’ nel guiro di tre minuti, prima appoggiando in rete la respinta di Szczesny su tiro di Barak poi errore di Arthur con un retropassaggio con il figlio d’arte del Cholito Simeone che spara un destro all’incrocio dei pali della porta difesa da un’incredulo quanto sorpreso Szczesny.

La reazipone della Juve non c’è stata, anche perchè la prima occasione per la Juve è arrivata su errore di Veloso in appoggio e con Dybala che con il suo mancino a pizzicato la traversa di Montipò.

Dopo il dominio Hellas nel primo tempo, la reazione bianconera ha portato solo al gol di McKennie con un inserimento al 79′.

IL TABELLINO

VERONA-JUVENTUS 2-1
Verona (3-4-2-1):
Montipò ; Casale (22′ st Sutalo ), Gunter , Dawidowicz ; Faraoni , Tameze  (30′ st Bessa ), Veloso, Lazovic  (22′ st Ceccherini ); Barak , Caprari ; Simeone (37′ st Kalinic ). A disp.: Pandur, Berardi, Cetin, Magnani, Ruegg, Bessa, Hongla, Cancellieri, Lasagna. All.: Tudor 
Juventus (4-4-2): Szczesny ; Danilo , Bonucci , Chiellini , Alex Sandro (37′ st Pellegrini); Cuadrado  (24′ st Kulusevski ), Bentancur  (12′ st Locatelli ), Arthur  (24′ st Bernardeschi ), Rabiot  (12′ st McKennie ); Dybala , Morata . A disp.: Perin, Pinsoglio, De Ligt, Pellegrini, Kaio Jorge. All.: Allegri
Arbitro: Marinelli
Marcatori: 11′ Simeone (V), 14′ Simeone (V), 34′ st McKennie (J)
Ammoniti: Lazovic, Casale, Faraoni, Gunter (V); Danilo, Arthur, Morata (J)