Apt Vienna, Sinner eliminato

Sinner esce di scena , baturo da Tiafoe, n°49 del mondo e proveniente dalle qualificazioni, che si impone 3-6, 7-5, 6-2 dopo oltre due ore di battaglia.

Domenica l’americano affronterà  Sascha Zverev, che ha domato con un doppio 6-3 lo spagnolo Alcaraz. Jannik cercherà i punti per Torino nel Masters di Bercy, in diretta la prossima settimana su Sky Sport

Si ferma in semifinale la corsa di Jannik Sinner a Vienna, nel modo più doloroso e imprevedibile. Avanti di un set e 5-3, in pieno controllo del match, l’azzurro ha infatti subito un improvviso break che ha aperto la rimonta di Frances Tiafoe, 49 del ranking e proveniente dalle qualificazioni. Da quel momento l’americano ha giocato un tennis paradisiaco, fatto di smorzate, volèe, recuperi, vincenti e prime devastanti, riuscendo a disinnescare il servizio del rivale e portando dalla propria parte il pubblico del Centrale di Vienna.