Calcio Femminile: Finale Coppa Italia . Roma – Milan (0-0) 3-1 dcr

La Roma  Calcio Femminile allenata da  Betty Bavagnoli si aggiudica la prima Coppa Italia femminile della sua storia.

Al termine di 120′ di grande intensità e conclusi sullo 0-0, decisivi sono stati i calci di rigore. Eroina di giornata il portiere Ceasar che para due penalty al Milan. Rigore decisivo calciato e segnato da Bernauer

MILAN-ROMA 1-3 dcr

MILAN (3-5-2): Korenciova; Vitale, Agard, Fusetti; Bergamaschi, Hasegawa, Fifi (90′ Mauri), Boquete, Tucceri; Giacinti, Dowie (77′ Grimshaw). All. Ganz

ROMA (4-2-3-1): Ceasar; Soffia (68′ Erzen), Swaby, Linari, Bartoli; Bernauer, Giugliano; Thomas (103′ Banusic), Andressa (81′ Greggi), Serturini; Lazaro (81′ Bonfantini). All. Bavagnoli

Ammoniti: Giugliano, Vitale, Linari, Boquete, Mauri