F1: Gp del Belgio. Ferrari, bene nelle due prove libere

Procedono ottimamente le prove libere dele Ferrari , entrambe mantengono la leadership dei tempi anche nella seconda sessione di prove  del Gp del Belgio, in programma domenica a Spa.

Dopo l’1’44”574 fatto segnare in mattinata da Sebastian Vettel, nel pomeriggio è stato Charles Leclerc a mettersi tutti dietro, con 1’44”123, seguito a 630 millesimi dal tedesco e a circa otto decimi da Valtteri Bottas e Lewis Hamilton.  Entro il secondo di distacco è rimasto anche Sergio Perez con la Racing Point, quinto davanti a Max Verstappen con la Red Bull, staccato di 1”271 da Leclerc.
Ottimo settino tempo per l’Alfa Romeo di Kimi Raikkonen (+1”585), che si è tenuto alle spalle nell’ordine Lance Stroll (Racong Point), Daniel Ricciardo (Renault) e Alexander Albon (Red Bull).