La Fia respinge il ricorso su penalità Lewis Hamilton

La Fia ha respinto la richiesta della Red Bull sul ricorso presentato in merito alla penalità inflitta nei confronti del pilota della Mercedes, Lewis Hamilton, ritenuta insufficiente dopo la sua collisione con Max Verstappen nel Gp di Gran Bretagna.

L’incidente, avvenuto al primo giro sul circuito di Silverstone, è costato al pilota olandese della Red Bull il ritiro dopo la vittoria di Hamilton.