Lega Pro: finale Foggia-Pisa

Il Foggia bissa il successo dell’andata e nella semifinale play off batte sul suo campo il Lecce 2-1 (0-0)

 

I pugliesi di De Zerbi affronteranno ora nelle due finali il Pisa, l’andata domenica prossima in Toscana. La partita si sblocca al 5′ del secondo tempo grazie al foggiano Riverola, al 18′ Sarno da due passi mette dentro il pallone del raddoppio; inutile il gol di Caturano al 28′, nel finale momenti di tensione fra i giocatori. Foggia e Pisa quindi sono arrivati ai due atti finali per stabilire chi tornerà fra loro due in serie B. Domenica la prima sfida.

Il Pisa di Rino Gattuso è la prima finalista dei playoff di Lega Pro. I toscani hanno pareggiato 0-0 la semifinale di ritorno contro il Pordenone e si sono qualificati in virtù del 3-0 dell’andata, dopo una gara ben gestita in cui hanno chiuso gli spazi offensivi ai padroni di casa, concedendo loro una sola vera occasione all’82’ a Valente che ha calciato fuori da due passi. Nel finale il Pisa ha subito due “gialli” a Lisuzzo e Mannini che quindi sono entrati in diffida al pari di Cani e Di Tacchio, sanzionati nelle gare precedenti.