Acqua & Sapone Junior Fasano oggi in campo a Siena

Al via il girone di ritorno con la trasferta di Siena.

Chiuso il girone d’andata al settimo posto, con la qualificazione alla Final8 di Coppa Italia in tasca, tornerà in campo oggi, sabato 30 gennaio, l’Acqua & Sapone Junior Fasano, impegnata a Siena contro la locale compagine nella prima giornata di ritorno della Serie A Beretta.   

Match che si preannuncia indubbiamente ostico quello del PalaEstra, con i padroni di casa attualmente secondi in classifica (in attesa dell’ultimo recupero, tra Sassari e Bolzano, in programma il 3 febbraio) e distanti solo 3 lunghezze dalla vetta. Diverse le individualità di spicco della compagine allenata da Branko Dumnic, tra le quali menzione speciale va a Bozidar Nikocevic e Kreshnik Kasa, autori rispettivamente di 85 e 77 reti e protagonisti insieme ai propri compagni di una stagione finora certamente positiva.       

Altrettanto si può dire della formazione biancazzurra, che nell’incontro di andata nella palestra Zizzi fu beffardamente sconfitta solo in extremis per 26-27, e che scenderà in campo senza alcun timore reverenziale, con l’obiettivo di proseguire con il buon lavoro di crescita del gruppo e di allungare la striscia positiva dopo la bella e convincente vittoria di sabato scorso nel recupero contro il Pressano.                       

<<Affrontiamo una squadra forte e più esperta rispetto alla nostra – ha dichiarato alla vigilia il tecnico Francesco Ancona – ma siamo molto motivati a far bene e a dare continuità all’ottima prova, soprattutto difensiva, messa in evidenza nell’ultima gara. Affronteremo dunque il Siena con tranquillità e consapevoli delle nostre qualità, avendo dimostrato di potercela giocare con tutti, specie evitando di commettere gli errori visti a Fondi, quando probabilmente la lunga pausa compromise l’approccio mentale al match>>.

La partita, che sarà trasmessa in diretta streaming sul portale Eleven Sports, sarà arbitrata dai sig.ri Carlo Dionisi e Stefano Maccarone.

1^ giornata di ritorno: Cingoli-Bolzano, Fondi-Conversano, Bressanone-Molteno, Trieste-Sassari, Appiano-Pressano, Siena-Junior Fasano, Siracusa-Cassano Magnago. Riposa il Merano.

Classifica: Conversano 25, Siena 22, Sassari 21*, Pressano 18, Bolzano 17*, Cassano Magnago 17, Acqua & Sapone Junior Fasano 14, Bressanone 13, Merano 13, Appiano 13, Trieste 12, Cingoli 8, Siracusa 7, Fondi 6, Molteno 2. *Una gara in meno.

Fasano, 30 gennaio 2021.                                                                                                  

  Antonio Latartara