Napoli-Sassuolo 3-1, Allan, Callejon, Mertens … il Napoli vola

Il Napoli centra la decima vittoria in questo campionato . Battuto il Sassuolo 3-1. Partenopei nuovamente in testa alla classifica con 31 punti a + 3 su Juve e Lazio , in attesa del posticipo di domani sera alle ore 20:45, l’Inter scenderà in campo al ‘Bentegodi’ contro il Verona.

Match sempre nelle mani dei partenopei, Sarri opta qualche tourn-ver con Chirchis al posti di Koulibaly e Maggio al posto di Hjisay. Il romeno non è sembrato grande giornata con qualche errore di troppo la sua prestazione che ha messo spesso in difficoltà la retroguardia azzurra. Il Sassuolo ha mantenuto lo 0-0 fino al 22’ quando Sensi gestisce male la palla al limite dell’area , Allan la recupera e batte Consigli. In precedenza e prima dello svantaggio Sassuolo pericolosissimo con Politano che centra la traversa della porta difesa da Reina. Dopo il vantaggio il Napoli controlla le fasi del gioco , il Napoli alla ricerca del raddoppio : Gohulam centra il palo alle destra di Consigli , il raddoppio  arriva al 44’  su azione da calcio d’angolo di Callejon , Consigli esce male sfiora la palla termina alle spalle del portiere emiliano 2-0.

Nel secondo tempo arriva la terza marcatura , ancora Mertens su appoggio di testa di Albiol,  facile per il belga accompagnare la palla in rete.

Il match sembra in cassaforte , ma gli errori di Chiriches tengono in apprensione il Napoli e gli oltre 50mila del San Paolo.  Il Sassuolo sfiora il gol con Cassata , il colpo di testa del giovane ex Juventus centra il palo alla destra di Reina. il polacco si rende pericoloso solo in una occasione , dal limite il suo sinistro centra prima il palo a sinistra , poi quello di destra  con Consigli battuto. Esce Insigne  Giaccherini , poi fuori Callejon, entra Marco Rog.

Anche Bucchi effettua tutti i cambi favorendo i giovani della panchina Pierini e Scamacca al posto  Mazzitelli e Falcinelli, in precedcenza al 56′ MIssiroli al posto di   Ragusa. Prima del fischio finale , ancora Mertens sfiora la doppietta in due occasioni.

Il Tabellino

NAPOLI-SASSUOLO 3-1
Napoli (4-3-3):
Reina6 ; Maggio 6,5 , Albiol 6 , Chiriches 5,5 , Ghoulam 6 ; Allan 7 , Jorginho 6 , Hamsik 6,5 (22′ st Zielinski 5 ); Callejon  6,5 (30′ st Rog 6 ), Mertens 7 , Insigne 7  (34′ st Giaccherini); A disp.: Sepe, Rafael, Koulibaly, Mario Rui, Maksimovic, Hysaj, Giaccherini, Diawara, Ounas. All.: Sarri.7
Sassuolo (4-3-3): Consigli 5 ; Gazzola 5,5 , Cannavaro 5 , Acerbi, 5,5  Peluso 6 ; Mazzitelli 5,5 (25′ st Pierini 6 ), Sensi 5 , Cassata 5,5  Politano 6 , Falcinelli 6,5 (40′ st Scamacca), Ragusa (11′ st Missiroli); A disp.: Pegolo, Marson, Lirola, Rogerio, Biondini, Missiroli, Magnanelli, Matri. All.: Bucchi 5,5
Arbitro: Pairetto
Marcatori: 22′ Allan (N), 41′ Falcinelli (S), 44′ Callejon (N), 9′ st Mertens (N)
Ammoniti: Zielinski, Giaccherini (N); Ragusa, Cassata (S).

 

Sergio Iovine