Champions league: Milan-Attetico Madrid 1-2

Rossoneri beffati nella seconda giornata del gruppo B di Champions League, Milan battuto 1-2 in casa dall’Atletico Madrid.

Un grande Milan dal fischio d’inizo fino al vantaggio di Leao , la rasoiata del portoghese s’infila alle spalle di Oblak su assist di uno strepitoso Diaz, Al 29′ cambia tutto: Lessie già ammonito commette fallo su Llorente , l’arbitro turco Cakir estrae il secondo giallo e spedisce negli spogliatoi il centrocampista rossonero.

Milan in inferiorità numerica non rinuncia ad attaccare ; Leao centra la tra ersa con una bella rovesciata in acrobazia (37′). Si va al riposo con il Milan in vantaggio. nella ripresa Simeone manda in campo l’artiglieria. Il Milan subisce e si chuide nella propria metà campo. Al 37′ arriva il pareggio firmato da Griezmann (84′) , il sinistro del francese è preciso assist di Correa , poi è Suarez su rigore (97′), fallo di mano di Kalulu su Lemar  lo scavetto dal dischetto portando in dote tre punti per Simeone


IL TABELLINO

MILAN-ATLETICO 1-2
Milan (4-2-3-1): 
Maignan; Calabria, Tomori, Romagnoli, Hernandez; Kessie, Bennacer (36′ st Florenzi); Saelemaekers (36′ st Kalulu), Diaz (12′ st Touré), Leao (12′ st Giroud); Rebic (34′ Tonali). A disp.: Tatarusanu, Jungdal, Maldini, Gabbia. All.: Pioli.
Atletico (4-4-2): Oblak; Trippier (40′ st Joao Felix), Gimenez, Felipe, Hermoso (1′ st Lodi); Llorente, Koke (16′ st Griezmann), Kondogbia (19′ st Lemar), Carrasco (1′ st De Paul); Correa, Suarez. A disp.: Lecomte, Christian, Herrera, Cunha, Vrsaljko, Camus. All.: Simeone.
Arbitro: Cakir (Turchia)
Marcatori: 20′ Leao (M), 39′ st Griezmann (A), 52′ st rig. Suarez (A)
Ammoniti: Rebic, Hernandez, Saelemaekers (M); Kondogbia (A)
Espulsi: 29′ st Kessie (M) per somma di ammonizioni