F1 Gp del Belgio. La pioggia protagonista. Si corre solo per tre giri. Vittoria a Verstappen

Un Gran Premio quello del Belgio  con le  decisioni dei giudici che daranno vita a più di una protesta, una su tutte quelle del campione del mondo Lewis Hamilton che ha invocato  di annullare la gara per impraticabilità della pista.

Al primo via , gara sospesa, Sergio Perez va al muro. Poi i meccanici lavarono sodo e rimettono in sesto la red Bull del pilota messicano.  L’intensità della pioggia ha fatti slittare la partenza di 3 ore. Gara che è ripartita alle 18,15  dalla Pit-Lane per soli 3 giri dietro la Safety Car per poi essere definitivamente sospesa. Vittoria che è andata a Max Verstappen, con George Russell che conquista dunque il primo podio della carriera. I piloti hanno avuto metà punteggio.