Tre riconferme in casa Tgroup Arechi

Andrea Giordano, Carmine Esposito e Gianluca Esposito ancora in biancoblu’

Dopo l’ufficialità della riconferma di Mario Grieco, Il sodalizio caro al presidente De Rosa prosegue sul sentiero della continuità raggiungendo l’accordo con Carmine Esposito, Gianluca Esposito e Andrea Giordano che rimarranno in biancoblu’ anche per la prossima stagione. I tre atleti hanno firmato un contratto di durata biennale e si metteranno a disposizione del trainer già a partire da lunedì, allor quando la squadra riprenderà gli allenamenti presso la struttura del Fiore Club a Pontecagnano. Tre rinforzi in piena regola, che hanno contribuito in maniera importante all’ottima stagione scorsa della Tgroup Arechi arrivata sino alle semifinali play-off per l’accesso in A1. Andrea Giordano è un esterno, classe 91, e specialista in controfughe. Il suo carattere, grintoso e determinato, rappresenterà senz’altro un punto di forza per mister Grieco anche per il prossimo campionato. Carmine Esposito, classe 89, è tra i più esperti del gruppo avendo già diversi campionati alle spalle. Il suo esordio in A2 avvenne addirittura all’età di sedici anni. Trattasi di un centrovasca collocato prettamente in posizione 2, ossia lato sbagliato. Ciò gli consente di trovare spesso la porta al momento di andare al tiro nonostante si ritrovi contromano. Gianluca Esposito, classe 93, è un centroboa al suo secondo anno consecutivo nella Tgroup Arechi dopo la crescita professionale avvenuta precedentemente con l’Oasi in serie C. Un’esperienza importante che gli ha giovato sia da un punto di visto caratteriale che tecnico. Oltre venti reti realizzate nella scorsa stagione e tante espulsioni guadagnate che gli hanno consentito di imporsi anche in un torneo difficile come quello di A2.