F1 Gran Premio d’Ungheria. Seconde prove libere ancora con la ‘Rossa’ protagonista dopo Sainz miglior tempo di Leclerc

La prima giornata di prove libere del GP d’Ungheria, tredicesima tappa stagionale del mondiale di F1, ha visto la Ferrari dominare sulle altre monoposto. Nelle prime libere , Sainz è salito in cattedra, nelle seconde è toccato a Leclerc con il miglior crono 1:18.445 , davanti a Norris (McLaren) +231 l’altra Rossa di Carlos Sainz.

Quarto tempo e due decimi di ritardo invece per Max Verstappen (Red Bull), che precede l’altra McLaren di Daniel Ricciardo. seguito da Alonso e Vettel, con distacchi tra i sei e gli otto decimi.

A completare la top 10 dell’ultima sessione del venerdì Russell, Perez e Bottas (ritornato alla guida dopo aver ceduto il sedile a Kubica in FP1), ultimi piloti a rimanere sotto il secondo di distacco da Leclerc. Solo 11° Lewis Hamilton (Mercedes) Hamilton, a un secondo e un decimo, con Zhou e Ocon di poco alle spalle del pluricampione del modo britannico.

Stroll, 14° davanti all’Alpha Tauri di Gasly e alle due Haas di Magnussen e Schumacher. Chiudono la cronometrica i tempi di Latifi, Tsunoda e Albon che registrano un ritardo di due secondi da Leclerc.