Giuseppe Mannu scuderia Magliona Motorsport torna al successo

Successo pieno della scuderia sassarese con il pilota di Osilo navigato da Frau sulla Renualt Clio. (foto Mannu e Frau vincitori)

Giuseppe Mannu è tornato in azione con successo sotto le insegne della Magliona Motorsport lo scorso weekend al Rally del Parco Geominerario della Sardegna, prova della Coppia Italia Rally nona zona. Insieme al navigatore Massimiliano Frau, il pilota di Osilo ha dominato la classe R3C al volante della Renault Clio preparata dalla Tomauto Sport.

Una nuova sfida per l’equipaggio della scuderia sassarese, che, nonostante ancora la relativa esperienza sulla compatta berlina francese, ha fatto segnare degli ottimi tempi nelle 9 prove speciali del rally disputato nel sud dell’isola nella zona di Arbus e Guspini. Oltre alla vittoria di classe, per il duo sardo, che quasi a metà gara ha anche dovuto rimediare a una foratura sul finale di una prova, è arrivato un gratificante sesto posto assoluto.

“Aldilà della foratura – dichiara Mannu nel post-rally –, la nostra Clio non ha avuto il minimo problema, è stata perfetta. Nella seconda parte del rally è stato un continuo crescendo. A ogni passaggio abbassavamo i nostri tempi e abbiamo progredito nelle regolazioni. Abbiamo continuato a spingere fino all’ultima prova proprio per cercare di conoscere sempre di più la macchina e alla fine abbiamo ottenuto un ottimo risultato anche in ottica del prosieguo della stagione. Devo ringraziare tutti coloro che ci sostengono, dai partner, all’assistenza, alla Magliona Motorsport, e possiamo ancora migliorare