Serie A: Sassuolo-Verona 2-3

Hellas , tre punti d’oro in chiave Europa league. Sassuolo, occasione persa per la salvezza.Dopo un primo tempo equilibrato ma senza rete, al minuto 51 ci ha pensato Lazovic con un missile da fuori area a dare il vantaggio al Verona, svegliando così non solo la sua squadra, ma anche i padroni di casa del Sassuolo, in rete due minuti dopo con il neo-entrato Boga.

Stepinski riporta in vantaggio il Verona  con un colpo di petto  di petto, poi la formazione scaligera fa tris  con Pessina al 68′. Il Sassuolo non cista e accorcia ancora con Boga . a pochi attimi dalla fine Rogerio manca il gol del 3 a 3.

IL TABELLINO

MARCATORI: 51′ Lazovic (V), 53′ Boga (S), 57′ Stepinski (V), 68′ Pessina (V), 77′ Boga (S), 97′ Rogerio (S)

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Magnani (76′ Chiriches), Peluso, Kyriakopoulos (46′ Rogerio); Bourabia (82′ Obiang), Locatelli; Berardi, Defrel (72′ Traore), Haraslin (46′ Boga); Caputo. Allenatore: De Zerbi

VERONA (3-4-2-1): Silvestri: Rrhamani, Gunter, Kumbulla (46′ Emperur); Adjapong, Amrabat, Veloso (68′ Badu), Lazovic; Pessina, Zaccagni (91′ Verre); Stepinski (60′ Pazzini). Allenatore: Juric

Arbitro: Giua

Ammoniti: Kumbulla (A), Magnani (S), Stepinski (V)