Serie A: Parma -Inter 1-2

Nel posticipo della 28a giornata di Serie A, l’Inter batte 2-1 il Parma e blinda la qualificazione in Champions League, portandosi a +13 dalla Roma quinta.

Pur giocando male , poche ideee i nerazzurri portano a casa una vittoria importantissima in ottica qualificazione Champions League.   Al Tardini partono meglio i padroni di casa, che passano con un gran gol di Gervinho al 15′. I nerazzurri, lenti e impacciati per lunghi tratti della gara, ribaltano tutto nel finale, grazie a due colpi di testa, prima di De Vrij (84′) e poi di Bastoni (87′).

IL TABELLINO
PARMA-INTER 1-2

Parma (4-3-3): Sepe ; Laurini  (41′ st Darmian sv), Dermaku  (32′ st Regini ), Bruno Alves , Gagliolo  (1′ st Pezzella ); Kucka , Scozzarella  (10′ st Hernani ), Kurtic ; Kulusevski , Cornelius , Gervinho  (41′ st Brugman ). A disp.: Colombi, Radu, Karamoh, Brugman, Barillà, Caprari, Siligardi, Sprocati. All.: D’Aversa
Inter (3-4-1-2): Handanovic ; Godin  (23′ st Bastoni ), De Vrij , D’Ambrosio ; Candreva  (24′ st Moses ), Barella , Gagliardini , Biraghi  (24′ st Young ); Eriksen  (24′ st Sanchez ); Lukaku , Lautaro Martinez (44′ st Borja Valero). A disp.: Padelli,  Berni, Ranocchia, Asamoah, Esposito, Pirola, Agoumé. All.: Stellini (Conte squalificato)
Arbitro: Maresca
Marcatori: 15′ Gervinho (P), 39′ st De Vrij (I), 42′ st Bastoni (I)
Ammoniti: Lautaro Martinez (I), Dermaku (P), Gagliardini (I), Kucka (P), Godin (I), Kurtic (P) ,Moses (I)
Espulsi: Berni (I) dalla panchina e Kucka (P) al 39′ st per proteste