CSIO Roma Sei bariere piana: solo Gaudiano supera 1 metro e 90


 La terza giornata dell’89º CSIO Roma 2022 – Master d’Inzeo si è conclusa con l’appassionante Premio n. 9 SEI BARRIERE LORO PIANA (categoria sei barriere – 20.000 €), seguito con grande attenzione dal folto pubblico rimasto intorno al campo gara fino all’ultimo salto. (foto -Emanuele Gaudiano – ph. Sport e Salute / S. Ferraro

Emanuele Gaudiano, con Chalou, ha firmato la seconda vittoria di giornata e la terza assoluta per l’Italia in questa edizione del concorso ippico romano. Tutti e quindici i partecipanti hanno superato la prima serie di sei salti a h 160, per ridursi a sette dopo il secondo con ultimo ostacolo a h 180. Gaudiano è stato l’unico a restare indenne nella terza serie di quattro barriere con l’ultima a h 190.
Il 35enne lucano ha collezionato così il decimo successo in carriera nello CSIO romano, il secondo nella Sei Barriere dopo quello con Caspar nel 2015.

TROFEO LORO PIANA: WATHELET FIRMA IL PICCOLO GP

Gregory Wathelet – ph. Sport e Salute / S. Ferraro
 Successo belga nel Premio n. 8 TROFEO LORO PIANA (categoria mista – h. 155 – 100.000 €), gara clou della terza giornata dell’89º CSIO Roma 2022 – Master d’Inzeo. Nel barrage disputato da 14 concorrenti l’ha spuntata Gregory Wathelet, che con Iron Man van de Padenborre è stato l’unico a completare a scendere sotto i 37”.

Il francese Roger Yves Bost, con Ballerine du Vilpion, è stato ancora una volta tra i protagonisti chiudendo al secondo posto davanti all’altro belga Jerome Guery, che era in sella a Margriet de Mariposa. Lorenzo De Luca, quarto con Cash du Plessis, è stato il migliore degli italiani.

Wathelet, 42 anni, attuale numero 32 del ranking FEI, è alla seconda partecipazione a Piazza di Siena. Nel 2021 fu terzo nella stessa prestigiosa gara con Picobello Full House Ter Linden Z e soprattutto con la squadra belga si aggiudicò la Coppa delle Nazioni Banca Intesa Sanpaolo in sella a Nevados S: «È il miglior cavallo a mia disposizione, conto di far bene anche domani nel Rolex Gran Premio Roma. Nevados è in gran forma, due settimane fa con lui ho vinto il Gran Premio a Windsor»…READ MORE