Leonardo Paez incornicia la sua miglior stagione

Record  di vittorie per il Campione nazionale colombiano XCM. Domenica,  in Messico,  alla  Popo  Bike si  è conclusa  la  stagione  agonistica  di  Leonardo  Paez. Riconosciuto  tra  i migliori  specialisti  delle  marathon, ha  deciso  di  chiudere  la  stagione partecipando  alla  Popo  Bike  organizzata  dall’amico Gilberto  Soliman  e vincendola  per  la  quarta  volta.

Terzo  sul  podio insieme  a  Paez,  con  la maglia  del  team OLYMPIA-POLIMEDICAL,  il  colombiano  Boyacense Julio Caro Silva.

Una stagione, quella di Paez, da incorniciare per aver battuto il  record  stagionale  di  vittorie  in  tutta  la  sua  carriera  (19  vittorieassolute).“La Popo è una gara sempre molto dura, ero da mo lti mesi in Italia e non ero più  abituato  alla  quota,  ma  ho  te nuto  il  mio  passo  è  già  dal  10°km  ero davanti da solo.

Ci  tenevo  a  vincere  qui  per  la  quarta  volta  perché  volevo battere il mio record personale di vittorie stagionali e volevo dedicare questa vittoria alla mia amica e presidente Loredana Manzoni per il suo compleanno-racconta Paez-Il  numero  4  è  stato  molto  presente  in  questa  stagione,  in momenti  felici  e  anche  no.  Ho  vinto  la  SellaRonda  per  la  quarta  volta  e anche la PopoBike, ma nel mezzo c’è stato un quarto posto al mondiale che mi  sta  ancora  scomodo.  Chiudo  la  stagione  molto  felice  e  soddisfatto,  ma con un sassolino della scarpa. Ora mi concedo un po’ di riposo e poi inizierò la  mia  preparazione   invernale.   Nei   prossimi   due  anni   il   mio  obiettivo principale sarà la maglia con l’iride, tante volte ci sono andato vicino, adesso la voglio indossare”.

“Ringrazio  Leo  per  avermi  fatto  uno  splendido  regalo  di  compleanno-commenta Loredana    Manzoni,    team    manager    di OLYMPIA–POLIMEDICAL-abbiamo  trascorso  una  stagione fantastica  ed  ognuno  ha contribuito  a  renderla  tale:  atleti,  staff  e  tifosi. Siamo  già  concentrati  sulla prossima stagione, che sembra lontana, ma arriverà presto ed avremo tutto ciò che serve per migliorare le nostre performance ” .

“Desidero  ringraziare  tutti  coloro  che  hanno  preso  parte  a  questo  progetto, dalla famiglia Fontana di Olympia ad altri main sponsor come CalviNetwork, ThreeFace,   Gist,   Kajak,   ZeroFactory   e   CYPwheels,   tutti   gli   atleti   che quest’anno  hanno  vestito  la  nostra  maglia:  LeonardoPaez,  Pietro  Sarai, Marzio  Deho,  Andrea  Dei  Tos,  Alexander  Laugesen  e  Julio  Caro  Silva,  al nostro staff: Emiliano Carro e Massimo Cornaro. Ma desidero anche dare il benvenuto alle new entry che ci accompagneranno nella prossima stagione è che presto saranno svelate ” – ha continuato Loredana Manzoni.