Doppietta in S1600 per HP Sport RRT nel Rally Cassino-Pico con Di Vito-Iscaro e De Rosa-Anastasia nell’ultimo atto CRZ 7° Zona

Prosegue la striscia positiva per HP Sport RRT anche al rally Cassino-Pico, con la splendida doppietta in Classe S1600 degli equipaggi Di Vito-Iscaro e De Rosa-Anastasia al via della gara del Basso Lazio con le Renault Clio di MotulTech, una lunga e avvincente sfida quella che ha visto i due equipaggi di HP Sport RRT dominare la gara con Di Vito-Iscaro che vincitori di Gruppo e Classe e Massimo De Rosa che stacca il biglietto per la finale nazionale della Coppa Italia a Modena.

Altro successo è arrivato da “King Dragon” in gara con l’inedita Alfa Romeo 147 JTD e Aquaro sul sedile di destra e relativo pass per la finale di Modena. Un week end in cui ancora una volta la struttura sportiva laziale è salita sul podio in una gara di alto livello per le difficolta del percorso. Bene anche per la coppia Vona-Vona secondo di Classe N2 con la Peugeot 106. Mentre, Girardi-Esposito (Skoda Fabia R5) e Quatrini-Parente (Renault Clio) in N3 costretti al ritiro.  “Il Cassino-Pico era molto importante per i nostri equipaggi in chiave finale di Coppa Italia – commentano da HP Sport RRT – “e sapevamo di dover affrontare una gara complessa. L’obiettivo era quello di portare a casa un buon risultato, la doppietta in Classe S1600 è stato il giusto coronamento per il lavoro svolto nel corso dell’anno nella Settima Zona. Bene anche il debutto con successo dell’inedita Alfa Romeo 147 JTD che con “King Dragon” e Aquaro ha brillato tra le Racing Start.