Europei U21: Italia brava e sfortunata eliminata dalla Spgana

L’Italia gioca meglio della Spagna, alla fine però  sono gli iberici a  qualificarsi per la finale agli Europei Under 21.

Risultato ingiusto che premia la squadra che ha giocato in superiorità numerica , espulso Gagliardini per doppia ammonizione, poi anche la deconcentrazione di Donnarumma hanno chiuso le possibilità agli Azzurrini di aspirare alla finale. Senza Conti e Berardi (squalificati) è stato  Bernardeschi  a prendere per mano la squafta, alla fine è lui  il migliore in campo, grazie anche al gol che ha  riaperto il match realizzato cion una delle sue serpentine al limite dell’area e tiro leggermente devbiato da un avversario, tutto questo , dopo due minuti dal vantaggio spagnolo realizzato da Saul all’8°.Poi lo stesso attaccante iberico firma la sua personale tripletta al 20’ e 28’.Appuntamento per la finale  in Polonia. Venerdì a Cracovia affronterà la Germania per il titolo.

I tedeschi hanno battuto l’Inghilterra 5-6 ai rigori (2-2 alla fine dei tempi supplementari)

A Tychy, la Germania era passata in vantaggio dopo 35′, con Selke, ma gli inglesi hanno pareggiato quasi subito, al 41′, con Gray, quindi sono passati in vantaggio al 5′ della ripresa con Abraham, prima di essere raggiunti al 25′ da Platte. Dal dischetto ha sbagliato Gerhardt per i tedeschi, imitato da Abraham e Redmond, che all’ultimo rigore si è fatto ipnotizzare dal portiere avversario Pollersbeck, che difende i pali del Kaiserslautern.