Giro Romandia: tappa a Kueng

Stefan Kueng ha vinto la 2/a tappa del Giro di Romandia di ciclismo, disputata tra Champéry e Bulle, su un percorso di 160,7 chilometri, accorciato di 26 chilometri per evitare la discesa e le eventuali insidie del ghiaccio (la temperatura era attorno allo zero).

Lo svizzero della Bmc ha battuto allo sprint il compagno di fuga, Andrei Grivko, ucraino che corre per l’Astana. Sonny Colbrelli si è presentato sul traguardo con una ventina di secondi di ritardo, mentre Fabio Felline ha conservato la maglia di leader della classifica generale con 8″ di vantaggio sul tedesco Maximilian Schachmann. Domani è in programma la 3/a tappa, Payerne-Payerne, lunga 187 chilometri. Domenica il gran finale dell’ultima corsa a tappe prima del Giro d’Italia.