Motogp Gp Qatar: Vinales su tutti. Secondo Zarco , terzo Bagnaia

Gran finale in Motogp nel primo Gran Premio quello del Qatar , primo appuntament della stagione

Vittoria di Maverick Vnales lo spagnolo su (Yamha) prcede al traguardo il francese Zarco (Ducati Pramac) e l’italiano Pecco Bagnaia (Ducati). Sfavorevole a  Joan Mir (Suzuki) l’ultimo tratto del rettilineo d’arrivo , il campione del mondo percorre un tratto sporco dai residui lasciati dalle gomme e vine infilato da Bagnaia sul filo di lana, ‘Pecco’ partito dalla pole positione per oltre 15 giri al comando della corsa.

Quinto ha chiuso Fabio Quartararo, quinto Alex Rins (Suzuki) di Alex Rins e su un’Aprilia che chiude alla grandissima settima con Aleix Espargarò, davanti al fratello Pol, in sella alla Honda Repsol e ad un deludente Jack Miller, in sella alla Ducati ufficiale.

Enea Bastianini chiude al decimo posto (Team Ducati Avintia) davanti alla Honda di Stefan Bradl e su un deludente Valentino Rossi, solamente dodicesimo dopo essere partito dalla seconda fila. Il Dottore chiude la corsa davanti alle KTM di Miguel Oliveira e Brad Binder. A punti Jorge Martin, quindicesimo, subito davanti a , Luca Marini.

Gara da dimenticare per Franco Morbidelli (Yamaha Petronas), che non è mai stato della partita, molto probabilmente per un problema tecnico, mentre inizia con una caduta l’avventura di Danilo Petrucci con la KTM. Morbidelli ha chiuso 18esimo, davanti all’Aprilia di Lorenzo Savadori.

Petrucci al debutto su (Ktm) cade al primo giro costretto al titiro