Prima delle due tappe di Corsa Campestre della Fidal Emilia-Romagna con l’organizzazione affidata a Ravenna Runners Club

L’ippodromo Candiano di Ravenna, da tempo ormai non più utilizzato come tale, torna ad essere palcoscenico di un evento sportivo di rilievo e lo fa grazie a Ravenna Runners Club e al Comitato Regionale Emilia Romagna FIDAL, Federazione Italiana di Atletica Leggera, che nei giorni scorsi ha affidato proprio a RRC l’organizzazione della manifestazione. Coinvolta nella gestione dell’appuntamento sarà anche la società locale Atletica Ravenna Asd.

Nella giornata di Domenica 7 Marzo l’impianto ospiterà infatti la prima delle due tappe del Campionato di Società Regionale 2021 Cross, denominato anche di Corsa Campestre, sia Cadetti che Master Maschili e Femminili. L’appuntamento sarà valido per la classifica per società ed anche come Campionato Regionale Individuale Cadetti.

Un evento che, tenendo conto del periodo molto particolare che si sta vivendo, rispetterà un rigido protocollo atto a contrastare la diffusione del Covid-19 svolgendosi senza la presenza di pubblico. Le iscrizioni saranno possibili online attraverso le società affiliate fino alla mezzanotte di Martedì 2 Marzo 2021, mentre nella giornata successiva la Fidal Emilia Romagna pubblicherà l’elenco iscritti e consentirà fino a Venerdì 5 Marzo alle ore 14.00 la cancellazione o variazione di atleti iscritti attraverso l’invio alla mail sigma.emiliaromagna@fidal.it. Dopo la pubblicazione di orari definitivi e start list delle singole gare non sarà più possibile effettuare modifiche.

Le disposizioni di sicurezza sanitaria imporranno inoltre di segnalare eventuali accompagnatori tesserati Fidal, sempre nel contesto di un evento che si svolgerà a porte chiuse e per il quale all’ingresso della zona gara verrà rilevata la temperatura corporea e dovrà essere consegnata apposita autocertificazione. Tra le altre disposizioni, gli atleti dovranno presentarsi con la propria mascherina indossata fino alla zona di partenza e con la stessa mascherina sarà necessario percorrere i primi 500 metri di gara. All’arrivo sarà poi obbligatorio indossare nuovamente il dispositivo di protezione individuale.

I Campionati di Società Cadetti (ragazzi e ragazze di 14 e 15 anni) avranno dunque la doppia valenza per assegnare il titolo di società che avverrà dopo al seconda prova in programma a Faenza il 21 Marzo e il titolo individuale. Le categorie Master coinvolgeranno invece atleti dai 35 anni in poi.

Il circuito della manifestazione, studiato e messo a punto da Ravenna Runners Club, è interamente pensato all’interno della struttura dell’ex Ippodromo Candiano per garantire la sicurezza ed uno svolgimento della gara senza alcuna problematica. Un’occasione davvero ghiotta per veder nuovamente animata una struttura che per tanti anni ha rappresentato un vero e proprio punto di riferimento sportivo per tanti ravennati.

foto  d’archivio tratte dal Fidal.it