Mondiale Youth M/F ALICANTE 2022 – Uno splendido argento per Paolo Caruso 86 KG.

lL Mondiale Youth M/F 2022 si è concluso quest’oggi in quel della Ciudad Deportiva Camilo Cano di Alicante (Spagna).

L’Italia Boxing Team, grazie all’86 Kg Paolo Caruso, si porta a casa una splendida medaglia d’argento.

L’azzurro, impegnato nell’odierna finalissima della sua categoria, è stato sconfitto dal forte cubano Alvrez Noa per 3-2 alla fine di un match molto equilibrato e in cui il nostro ha tenuto testa al Neo Campione del Mondo.

ruso

pugilato

mondiali yout

PROGRAMMA MATCH + RISULTATI AZZURRI

15/11

32° 54 Kg Guglielmino vs Nortojiev UZB RSC 1 ROUND

32° 51 Kg Camiolo vs Rudyk UKR 0-5

16° 75 Kg Caniglia vs Price Seth AUS 5-0

16/11

32° 71 Kg Guidi Rontani vs Dmtrijevs LAT 5-0

16° 86 Kg Caruso vs Hernandèz MEX 5-0

17/11

16° 67 Kg Gugliotta vs Hakobyan ARM WO

18/11

16° 57 Kg Fabrizio vs Farrel IRL 0-5

16° 71 Kg Guidi Rontani vs Llanos Perez PUR 4-1

8° 86 Kg Caruso vs Jurcenoks LAT 5-0

19/11

8° 75 Kg Caniglia vs Aguilar MEX 3-4

8° 48 Kg Attrattivo vs Suresh IND 0-5

20/11

8° 71 Kg Guidi Rontani vs Arsaev Adam NOR 0-5

21/11

4° 86 Kg Caruso vs MUKATAYEV. KAZ 3-2

23/11

Semifinale 86 Kg: Caruso W DSQ vs KULYEV UKR

26/11

Finale 86 Kg Caruso vs ALVAREZ NOAO CUB 0-5

PROGRAMMA MATCH + RISULTATI AZZURRE

16/11

8° 70 Kg Marelli vs Moran IRL 1-4

16° 57 Kg Acconcia vs Leech-Kavagahan IRL 2-3

18/11

8° 63 Kg Marra vs Bicil TUR 5-0

21/11

4° 63 Kg Marra vs De Cler NED 2-3

INFO E DETTAGLI

L’evento, indetto dalla IBA e organizzato dalla Federboxe Spagnola, è iniziato ufficialmente il 14/11 con i Sorteggi e la Cerimonia inaugurale. Le fasi preliminari, comprensive dei quarti, si sono svolte dal 15 al 23 novembre, mentre il 24/11 ha avuto luogo l’unica giornata di riposo per gli atleti ed atlete partecipanti. Il 25-26/11 le finalissime, sia delle 13 categorie maschili sia delle 12 femminili, hanno fatto calare il sipario su quest’edizione della kermesse iridata.

Un evento cui hanno preso parte parte più di 650 i pugili (476 Uomini e 208 donne) in rapppresentanza di 89 nazioni. La Confederazione con più atleti è stata quella Europea, che ha schierato ai nastri di partenza ben 321 boxer tra cui ci sono stati 8 Azzurri e 3 Azzurre.