Serie A: Inter -Roma 1-3

Nel posticipo della 26.ima giornata di Serie A , la Roma centra la vittoria . I giallorossi   battono l’Inter  (3-1),  allungano sul Napoli  a+5 e restano in scia della Juventus anche se ancora a 7 punti di distanza.

A decidere la partita una doppietta di  Nainggolan , Icardi accorcia le distanze , chiude il match Perotti su calcio di rigore.La brutta creatura plasmata da  De Booer ,   sottoposta a lifting da Stefano Pioli  con ottimi  risultati conseguiti  e risalita in classifica in odore di Champions ,  esce sconfitta dallo stadio Meazza da un grande Roma.

Il pubblico delle grandi occasioni ha riempito la ‘Scala’ del calcio ,  sessantamila  spettatori per trascinare alla vittoria i nerazzurri, delusi al triplice fischio finale di Tagliavento.

La Roma trascinata dal  tarantolato Nainggolan , il belga ingaggia un bel duello con il promettente Gagliardi . Il belga realizza il vantaggio ad inizio ripresa con un missile  dal limite dell’area . Il raddoppio ancora con il Ninja,  veloce contropiede palla al piede dalla propria trequarti e staffilata precisa che infila per la seconda volta Handanovic.

L’Inter subisce il raddoppio nel suo momento migliore, colpo pesante per Icardi e compagni.

Icardi riapre  il match c  su assist di Persisc  2-1 a 10′ dalla fine.

Chiude il match Perotti su calcio di rigore  , fallo di Medel su Dzeko

IL TABELLINO

INTER-ROMA 1-3

Inter (3-4-2-1): Handanovic ; Murillo , Medel , D’Ambrosio ; Candreva  (30′ st Gabigol ), Gagliardini , Kondogbia , Perisic ; Brozovic  (9′ st Eder), Joao Mario 5(35′ st Banega ); Icardi . A disp.: Carrizo, Andreolli, Sainsbury, Santon, Nagatomo, Biabiany, Ansaldi, Pinamonti, Palacio. All.: Pioli

Roma (3-4-2-1): Szczesny ; Rudiger , Fazio , Manolas ; Peres (44′ st Vermaelen ), De Rossi  (40′ st Paredes ), Strootman , Juan Jesus ; Salah  (26′ st Perotti ), Nainggolan ; Dzeko . A disp.: Alisson, Lobont, Emerson, Mario Rui, Grenier, Gerson, Totti, El Shaarawy. All.: Spalletti

Arbitro: Tagliavento

Marcatori: 11′ e 11′ st Nainggolan

Ammoniti: Perisic, Murillo (I), De Rossi, Fazio (R)