Uefa Euro 2020: Italia ai quarti. Austria battuta ai supplementari 2-1

Pur soffrendo l’Italia  batte l’Austria 2-1 e continua il cammino a Euro 2020. Slocca Chiesa e Pessina nei supplementari. Accorcia Kalajdzic.

Negli ottavi di finale  gli azzurri del c.t. Mancini  staccano il biglietto ai quarti solo dopo i tempi supplementari. A Wembley , match di grande intensità. Immobile centra l’incrocio dei pali. Nella ripresa l’Austria va in gol  con Arnautovic, l’arbitro Taylor dopo il Var annulla per fuorigioco dello stesso attaccante austriaco. L’Italia sembra soffrire e non punge. I tempi regolamentari finisco 0-0.  Ai supplementari  a segno Chiesa (95′), Pessina (105′). L’Austria non demorde , Donnarumma si esibisce in un bell’intervento si conclusione potente di Schaub.  Kalajdzic (114′) accorcia con un bel colpo di testa sul primo palo su azione da calcio d’angolo. Nel recupero la nazionale del c.t. Franco Foda tenta in tutti i modi di andare a segno , l’Italia tiene e festeggia il passaggio ai quarti.

A Monaco il prossimo match , una tra Portogallo e Belgio.

IL TABELLINO
ITALIA-AUSTRIA 2-1 (0-0 dtr)
Italia (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Acerbi, Spinazzola; Barella (22′ st Pessina), Jorginho, Verratti (22′ st Locatelli); Berardi (39′ st Chiesa), Immobile (39′ st Belotti), Insigne (3′ sts Cristante).
A disp.: Sirigu, Meret, Emerson, Bernardeschi, Raspadori, Bastoni, Toloi. All.: Mancini
Austria (4-2-3-1): Bachmann; Lainer (9′ sts Trimmel), Dragovic, Hinteregger, Alaba; Schlager (1′ sts Gregoritsch), Grlillitsch (1′ sts Schaub); Laimer (9′ sts Ilsanker), Sabitzer, Baumgartner (45′ st Schopf); Arnautovic (7′ pts Kalajdzic).
A disp.: A. Schlager, Pervan, Ulmer, Posch, Baumgartlinger, Lienhart. All.: Foda
Arbitro: Taylor (Ing)
Marcatori: 5′ pts Chiesa (I), 15′ pts Pessina (I), 9′ sts Kalajdzic (A)
Ammoniti: Di Lorenzo, Barella (I); Arnautovic, Hinteregger , Dragovic(A)