Champions League: Chelsea-Bayern Monaco 0-3

Il Bayern Monaco ipoteca i quarto di finale Champions League . Allo Stanford Bridge i bavaresi si aggiudicano il match d’andata ottavi di finale , battendo il Chlesea 3-0.

Tutto nella ripresa in soli 180 secondi: uno-due terribile con Serge Gnabry, autore di una doppietta. L’esterno tedesco realizza una doppiuetta  51′ al 54′ che rende nulle le possibilità di rimonta da parte dei giovani di Frank Lampard. A sigillare la sfida è il gol del 3-0 messo a segno da Robert Lewandowski al 76′, bravo a spingere in rete dopo una grandissima sgroppata di Alphonso Davies sulla sinistra.

Nel finale,  l’arbitro Turpin  su segnalazione del VAR estrae il cartellino rosso nei confronti di Marcos Alonso per un brutto fallo ed i Blues chiudono in 10 uomini. Finisce così 3-0 e tra due settimane all’Allianz Arena sarà una pura formalità per il Bayern Monaco il passaggio del turno ai quarti di finale della Champions League.

 Il Tabelino

 Chelsea (3-4-2-1): Caballero; Azpilicueta (73′ Pedro), Christensen, Rudiger; James, Jorginho, Kovacic, Alonso; Mount, Barkley (61′ Willian); Giroud (61′ Abraham). Panchina: Kepa, Zouma, Emerson, Gilmour. – Allenatore: Lampard.

Bayern Monaco (4-2-3-1): Neuer; Pavard, Boateng, Alaba, Davies; Kimmich, Thiago (90′ Goretzka); Gnabry (85′ Tolisso), Muller, Coman (66′ Coutinho); Lewandowski. Panchina: Ulreich, Odriozola, Hernandez, Zirkzee. – Allenatore: Flick.

Marcatori: 51′ e 54′ Gnabry, 76′ Lewandowski
Ammoniti: Thiago (B), Jorginho (C), Kimmich (B)
Espulsi: 83′ Marcos Alonso (C)