Champions League, super Milan . 4-0 alla Dinamo Zagabria

Il Milan non sbaglia e batte la Dinamo Zagabria 4-0.

Nella quinta giornata di Champions League al Maksimir la squadra di Pioli si prende il match e balza al secondo posto nel Girone E alle spalle del Chelsea.

Fino al 39′ il match è stato equilibrato quando un colpo di testa di Gabbia ha portato in vantaggio il Milan sugli sviluppi di un calcio di punizione. Nella ripresa i rossoneri hanno testimoniato la superirità sul terremo di gioco con il raddoppio di Leao (49′) merito dell’attaccante su azione personale sulla sinistra, poi Giroud ha firmato il tris su rigore al 59′. Dieci minuti più tardi l’autorete di Ljubicic ha allargato il successo del Milan.

IL TABELLINO

DINAMO ZAGABRIA-MILAN 0-4
Dinamo Zagabria (3-5-2):
Livakovic ; Ristovski (12′ st Spikic ), Sutalo , Peric ; Moharrami , Ivanusec 5, Misic (30′ st Bulat ), Ademi (12′ st Baturina ), Ljubicic ; Orsic (30′ st Bockaj ), Petkovic (12′ st Drmic ). A disp.: Zagorac, Stefulj, Lauritsen, Emreli, Marin, Theophile-Catherine, Menalo. All.: Cacic
Milan (4-2-3-1): Tatarusanu ; Kalulu , Kjaer , Gabbia , Hernandez (25′ st Ballo-Touré ); Bennacer 6 (25′ st Pobega ), Tonali ; Rebic , De Ketelaere (7′ st Krunic ), Leao (25′ st Messias ); Giroud (36′ st Origi ). A disp.: Jungdal, Nava, Diaz, Coubis. All.: Pioli
Arbitro: Marciniak (Polonia)
Marcatori: 39′ Gabbia (M), 4′ st Leao (M), 14′ st rig. Giroud (M), 24′ st aut. Ljubicic (D)
Ammoniti: Ademi, Ljubicic (D); De Ketelaere (M)