Serie A: Roma-Napoli 0-0

Il Napoli rallenta , agganciato in classifica dal Milan. Allo stadio Olimpico le due squadre hanno tentato di superarsi ma, alla fne dei 90 minuti hanno prevalso entrambi i reparti difensivi. Sia al Napoli che alla Roma sono mancati i guizzi per andare a rete.

Qualche occasione nella ripresa a favore del napoli con Osimhen che viene chiuso in scivolata da Mancini, la palla rimbalza sul palo e finisce a Mario Rui tutto solo, murato però  in corner da Karsdorp. Sul calcio d’angolo è ancora chance per Osimhen, ma il suo colpo di testa bacia la traversa e si spegne sul fondo.

Al 20′ occasione per la Roma con Pellegrini, ma la spaccata su servizio di di Karsdorp finisce di poco fuori dall’incrocio.

Ancora Roma pericolosa con Mancini sugli sviluppi di una punizione dalla trequarti, ma il colpo di testa schiacciata terra finisce incredibilmente a lato del palo. Il finale è piuttosto incandescente, le squadre si allungano e i ribaltamenti di fronte si susseguono, ma i portieri restano di fatto spettatori. Il palcoscenico lo rubano invece i due mister: all’82’ Mourinho reagisce platealmente a un mancato fischio di Massa e si becca il secondo giallo, mentre dopo il triplice fischio è Spalletti a vedersi sventolare in faccia il rosso per proteste.

IL TABELLINO

Roma-Napoli 0-0
Roma (4-2-3-1): Rui Patricio ; Karsdorp , Mancini , Ibanez , Vina ; Cristante , Veretout ; Zaniolo , Pellegrini , Mkhitaryan  (21′ st El Shaarawy ); Abraham  (41′ st Shomurodov ).
Allenatore: Mourinho 
Napoli (4-2-3-1): Ospina ; Di Lorenzo , Rrahmani , Koulibaly , Mario Rui ; Anguissa , Fabian Ruiz ; Politano  (26′ st Lozano ), Zielinski  (26′ st Elmas ), Insigne (37′ st Mertens ); Osimhen .
Allenatore: Spalletti 
Arbitro: Massa
Ammoniti: Abraham (R), Karsdorp (R), Veretout (R), Mertens (N)
Espulsi: Mourinho (R) non dal campo, Spalletti (N) non dal camp