Serie A: Inter-Bologna 1-1, a Destro risponde Persic

La sqyadra di Donadono resiste al Meazza e strappa un buon punto contro l’InterBologna in vantaggio  con Destro al 14′: l’azione parte da un contropiede impostato da Taider , la palla al limite per Verdi che allunga a Destro , il piatto dell’attacante non da scampo ad Handanovici. L’Inter si butta in avanti , tante le occasioni mancate . Candreva non lesina vei cross in area , Maietta  e Gastaldello giganteggiano alle respinte.  Il pareggio arriva al 37’: cross di Candreva e Persici al volo di piatto sinistro indovina l’angolo fuori dalla portata di Da Costa. Il secondo tempo è sempre di marca nerazzurra , il Bologna non risparmia pericoli alla retroguardia interosta. De Boer gioca tutte le sue carte e spedisce in campo Gabigol, l’astro brasialino tocca nun paio di volte la palla , murato su una bella conclusione. Occasionissime per Icardi (l’attaccante buca clamorosamente  il tapin sottoporta), l’ultimo ghiotta occasione nerazzurra  al 95’:Ranocchia indisturbato colpisce la palla di testa solo in area ma, si perde sul fondo.

IL TABELLINO

INTER-BOLOGNA 1-1

Inter (4-2-3-1): Handanovic ; Santon , Miranda , Ranocchia , Miangue ; Kondogbia  (28′ Gnoukouri ), Medel ; Candreva  (29′ st Gabigol ), Banega  (21′ st Eder ), Perisic ; Icardi . A disp.: Carrizo, D’Ambrosio, Ansaldi, Nagatomo, Gabriel, Guy Yao, Felipe Melo, Palacio, Jovetic. All. De Boer

Bologna (4-3-3): Da Costa ; Krafth  (40′ st Masina ), Maietta , Gastaldello (18’st Oikonomou ), Torosidis ; Nagy (8′ st Pulgar ), Taider , Dzemaili ; Verdi , Destro , Krejci . A disp.: Ravaglia, Sarr, Mounier, Mbaye, Donsah, Helander, Rizzo, Ferrari, Floccari. All.: Donadoni

Arbitro: Celi

Marcatori: 14′ Destro (B), 37′ Perisic (I)

Ammoniti: Gastaldello, Da Costa, Dzemaili, Pulgar (B)