La Juve ‘corteggia’ Koulibaly. Per ora il senegalse di di no!

La Juve ci prova, ha sondato il terreno con l’agente Ramadani, ma la strada per raggiungere Koulibaly è in salita.

Il difensore centrale del Napoli va in scadenza tra un anno e non è certo un mistero che su di lui ci sia l’interesse del Barcellona e del Psg così come è chiara la posizione del club di De Laurentiis che non può certo pareggiare gli ingaggi proposti dai top club europei ma non intende rinunciare a cuor leggero al senegalese: anche se con soli 12 mesi ancora di contratto la sua valutazione non è inferiore ai 35 milioni. Ma all’alba dei 31 anni (è nato il 20 giugno 1991) Koulibaly ha preso in considerazione l’idea di provare una nuova esperienza: se dovesse lasciare Napoli preferirebbe comunque una destinazione estera, ecco perché al momento il corteggiamento della Juve non è andato a buon fine. Il mercato tuttavia è lungo e il club bianconero deve trovare il sostituto di Chiellini: di certo la partita non è ancora chiusa.