Sandro Tonali a Icon:”il prossimo obiettivo è confermare quello che abbiamo fatto l’anno scorso”

Da bambino sognava di fare il calciatore, giocare in Serie A, indossare la maglia del Milan, vincere lo scudetto: ci è riuscito. Il giocatore del Milan Sandro Tonali si racconta un’intervista esclusiva ad Icon, il magazine diretto da Andrea Tenerani, nel nuovo numero “Let me dream” dedicato al bisogno e al coraggio di continuare a sognare.

Reduce dalla vittoria del campionato dello scorso anno, Tonali confida al magazine a cosa punta per il futuro: “Il prossimo obiettivo è confermare quello che abbiamo fatto l’anno scorso, che è la cosa più difficile: bisogna stare tutti quanti concentrati dentro il nostro sogno”, svela in un’intervista esclusiva firmata da Giuseppe Pastore. 

In questi anni Tonali ha realizzato ciò che sognava. Il segreto? La lucidità. “Fin da adolescente ho capito che, nonostante la famiglia e gli amici di sempre a Sant’Angelo Lodigiano, in questo mondo ero da solo e dovevo imparare a gestirmi da solo”, confessa Tonali ad Icon

Una lucidità che riesce a mantenere anche in piena fase REM, com’è capitato nel finale dell’ultimo campionato che ha riportato lo scudetto al Milan dopo 11 anni: “Dopo il derby di ritorno abbiamo capito che era un anno diverso, che eravamo lì per meriti nostri e che non dovevamo più sprecare nessuna partita. Arrivati a quel punto, è stato tutto semplice”, svela il calciatore tra le pagine del magazine.