La Pantaleo Podio Fasano vince a Trani consolidando la prima posizione in classifica.

La Pantaleo Podio Fasano vince in quel di Trani portando a casa la terza vittoria consecutiva di questo campionato, consolidando la prima posizione in classifica. Foto: il Podio Fasano ai saluti finali

Gara cominciata in salita per biancazzurre che nel primo set subiscono l’iniziale veemenza delle padrone di casa che approfittano di un inizio sottotono delle biancazzurre. Infatti a meta set le biancazzurre subiscono un break di 6 punti che rischia di vederle capitolare. La reazione però arriva subito e con forza. Infatti Simona Corallo e compagne ritrovano compattezza e con esperienza e tenacia ribaltano le sorti del set chiudendolo a proprio favore.  Una reazione che tramortisce le baresi che non riescono più a trovare il bandolo della matassa venendo così travolte dalla forza delle fasanesi che facilmente portano a casa i tre punti in palio. Da registrare nel terzo set l’infortunio del laterale Camilla Guido tra le fila baresi che chiude definitivamente la gara. “Non è stata una delle nostre migliori gare – afferma coach Totero – visto che nel primo set non riuscivamo a trovare il nostro giusto ritmo gara favorendo il Trani. Successivamente è arrivata le giusta reazione che ha messo a posto le cose e ci ha permesso di portare a casa un bel 3-0.  Non era facile giocare in questo palazzetto però abbiamo saputo fare di necessità virtù per portare a casa il risultato pieno”.

  Lavinia Group Trani – Pantaleo Podio Volley Fasano 0-3

(23-25; 19-25; 13-25)

Lavinia Group Trani: Cosentino; Montenegro; Ricchiuti; La Notte¸Dambra; Mitoli; Giannone; Guido; Miranda; De Kunovich; Curci; Randolfi. All. Mazzola.

Pantaleo Podio Volley Fasano: Sibilio, Caliandro, Maggi, Amatori, Negro, Pichierri, Gallo, Vinciguerra, Corallo, Sollecito, Biscardi, Soleti. All Totero

Arbitri; Guido Ventre (1° arbitro) e Vincenza Damiano (2° arbitro).