Ecco Tur for Children, nove giorni a pedalare sulle strade del Veneto per “giocare in corsa”

Gian Luca Sacilotto e Fabio Simionato sono partiti questa mattina da Piazza dei Signori a Treviso: scatta il conto alla rovescia in vista della Run for Children del 3 settembre

Nove giorni in bicicletta sulle strade del VenetoGian Luca Sacilotto e Fabio Simionato sono partiti oggi, sabato 24 luglio, alle 9, da Piazza dei Signori a Treviso. La prima tappa, 148 chilometri, li porterà a Ca’ Tiepolo, nel cuore del Polesine. Poi, attraverso altre otto tappe, i due ciclisti trevigiani toccheranno tutte e sette le province del Veneto.

Si chiama Tour for Children ed è l’iniziativa, pensata da Sacilotto e Simionato, per lanciare il conto alla rovescia in vista di Run for Children, il grande evento podistico, aperto a tutti, che venerdì 3 settembre tornerà nel cuore di Treviso con un importante obiettivo di solidarietà: raccogliere fondi per sostenere il progetto della LILT “Giocare in corsia”. Un’iniziativa a cui hanno già dato il patrocinio ufficiale la Regione del Veneto e il Comune di Treviso.  

I volontari di “Giocare in corsia” sono impegnati dal 1994 a portare il gioco nei reparti di pediatria degli ospedali di Treviso e Conegliano. In questi anni, il contributo di Run for Children si è rivelato importante: nelle prime tre edizioni, la manifestazione organizzata dagli stessi Sacilotto, Simionato e da Norma Pezzutto ha raccolto e interamente devoluto a “Giocare in corsia” circa 40 mila euro, frutto dei proventi delle iscrizioni.  Ora, dopo l’annullamento a causa della pandemia dell’edizione 2020, “Run for Children” è pronta a ripartire, con l’obiettivo dichiarato di portare al via almeno duemila podisti.

Sacilotto e Simionato, a modo loro, sono già in corsa: Tour for Children li porterà a pedalare per circa 900 chilometri sulle strade del Veneto. “Andremo senza fretta, godendo dei luoghi della nostra meravigliosa regione e sensibilizzando le persone che incontreremo sull’importante obiettivo di solidarietà portato avanti da Run for Children”, hanno spiegato alla partenza in Piazza dei Signori, affiancati da Alessandro Gava, presidente della LILT trevigiana, e dall’amico triatleta e ciclista Bernardo Bernardini.

Tra sette giorni, sabato 31 luglio, Sacilotto e Simionato arriveranno a Cortina d’Ampezzo, da dove ripartiranno domenica 1° agosto per tornare a Treviso. E qui, nuovamente in Piazza dei Signori, Tour for Children passerà il testimone a Run for Children, mantenendo sempre ben vivo l’obiettivo della solidarietà.    

TOUR FOR CHILDREN: LE NOVE TAPPE

Primo giorno

Sabato 24/7 

Treviso – Ca’ Tiepolo (Porto Tolle)

148 km

Secondo giorno

Domenica 25/07

Ca’ Tiepolo (Porto Tolle) – Arquà Petrarca

98 km

Terzo giorno

Lunedì 26/07

Arquà Petrarca – Verona.

100 km.

Quarto giorno

Martedì 27/07

Verona – Bardolino.

31 km.

Quinto giorno

Mercoledì 28/07

Bardolino – Vicenza.

124 km.

Sesto giorno

Giovedì 29/07

Vicenza – Feltre.

100 km

Settimo giorno

Venerdì 30/07

Feltre – Belluno.

52 km

Ottavo giorno

Sabato 31/07

Belluno – Cortina d’Ampezzo.

82 km

Nono giorno

Domenica 01/08

Cortina d’Ampezzo – Treviso.

152 km

foto della partenza di Gian Luca Sacilotto e Fabio Simionato da Treviso