Motociclismo Paralimpico Octo Cup 2022


Prima gara per il campionato italiano di motociclismo paralimpico: vincono Bertolasio e Sirtori nelle classi 1000cc. e 600cc.
E’ partita la nona edizione dell’unico CAMPIONATO ITALIANO dedicato al motociclismo paralimpico che, per la prima gara, ha visto i nostri campioni sfidarsi sul circuito di Magione, in Umbria.Una gara combattuta a denti stretti dove due sono state le categorie scese in pista, 600cc e 1000cc.Nella categoria 1000 il pilota Samuele Bertolasio è partito in testa, tallonato da Jacopo Gullà per tutta la durata della gara. Un super testa a testa nel quale hanno mantenuto le stesse posizioni fino al traguardo.
 
Terzo sul podio Ivo Arnoldi alla sua prima esperienza nel campionato italiano.Vincitori Classe 1000cc
1. Samuele Bertolasio
2. Jacopo Gullà
3. Ivo ArnoldiNella categoria 600 un vero e proprio “combattimento” per il primo posto tra Miscel Forgione, in testa per gran parte della corsa, e Paolo Sirtori, che lo ha sorpassato a 3 giri dalla fine, guadagnandosi il gradino più alto del podio! Terzo posto per il romano Fabio Bitocchi.
 Ottima prova anche per il neofita Remo Marinato.

Sfortuna invece per Vito Pisanello che si è dovuto fermare dopo solo un giro per un problema tecnico alla moto.Vincitori Classe 600cc
1. Paolo Sirtori 
2. Miscel Forgione
3. Fabio BitocchiGiusto pochi giorni di riposo e i nostri piloti saranno nuovamente impegnati in pista, il 3 e 4 giugno, questa volta per l’European Handy Bridgestone Cup sul bellissimo circuito di Spa-Francorchamps (Belgio).NUOVI ADATTAMENTI
 Magione è stata l’occasione per vedere anche i nuovi adattamenti 2022. 
Che si tratti di stivali, guanti, tuta, protesi o pedane, selle e manubri, poco importa: è un prezioso laboratorio di ricerca che si affina anno dopo anno e propone soluzioni sempre più innovative per guidare al meglio e in sicurezza la propria moto.