Serie A: Cagliari-Fiorentina 0-1 , zampata di Babacar all’82/esimo

Un gol del nuovo entrato Babacar, al 37′ della ripresa su assist di Federico Chiesa e disattenzione difensiva Andreolli  regala la vittoria alla Fiorentina sul campo del Cagliari, nel secondo anticipo della 18/a giornata del campionato di calcio di Serie A.

Una Fiorentina  ben disposta in  campo da Pioli ,

Lopez che affida a Pavoletti e Joao Pedro  i ruoli in attacco , Pioli  preferisce lasciare Simeone unica punta con Thereau in appoggio e sugli esterni Chiesa e Biraghi.

La prima emozione al 9’ , Chiesa calcia  Cragno senza problemi para.

La spinta dei viola si fa senrie , il Cagliari rimnane chiuso in area per tre minuti e la Fiorentina colleziona  tre corner consecutivi.

Al 16′ il Cagliari ci prova con una punizione di Joao Pedro, ma la sua conclusione finisce comodamente tra le braccia di Sportiello.

Risponde la viola con Simeone al 20’ ‘il figlio d’arte’  ferma la palla si gira   con il sinistro: rasoterra bloccato da Cragno. Ancora protagonista il portiere rossoblu  al 26′ su un colpo di testa ravvicinato ancora di Simeone.

Il Cagliari trova difficoltà a superare la metà campo , La Fiorentina alza il baricentro . Al 32′ ci prova Chiesa con un diagonale ma ancora Cragno sventa il pericolo.

Ancora Federico Chiesa  in una delle sue ,  dalla destra taglia centralmente, ma col sinistro allarga sul fondo.

Il Cagliari è alle corde  , al 37′ Cossu  tenta di invertire il match con una conclusione da fuori area, deviata, conquista un angolo. Ancora Chiesa pericoloso per la viola al 40′ ma la sua conclusione finisce ancora sul fondo.

Nel secondo tempo  i ritmi si abbassano . Ci prova Barella al 47′ con un destro da lontanissimo che finisce sul fondo.

Spreca Simeone al 54’ Al 54’ in area all’apice del dischetto del rigore dischetto, il piede non è il destro e la conclusione è murata da Romagna.

Occasionissima per la Fiorentina al 58′ quando un cross dalla destra di Thereau trova a centro area la testa di Badelj, ma la zuccata del mediano finisce fuori di un soffio.

All’ 82’ la giocata che sblocca la partita a favore della Fiorentina: Chiesa dalla destra rientra sul sinistro e mette al centro per l’inserimento di Babacar, lesto con una zampata di esterno destro sotto misura a beffare Cragno con Andreolli disattento.

Nel secondo minuto di recupero un pestone a Chiesa vale l’espulsione diretta per Joao Pedro, con l’arbitro aiutato dal Var nella decisione.

Il Cagliari nonostante l’inferiorità numerica negli ultimi minuti spinge forte alla ricerca del pareggio, ma il triplice fischio sancisce la vittoria della Fiorentina che con questi tre punti si piazza al settimo posto a quota 26 punti, mentre i sardi restano soltanto a +3 sulla zona retrocessione.

 

Il Tabellino

 CAGLIARI-FIORENTINA 0-1
Cagliari (3-5-2):
Cragno ; Romagna , Andreolli , Pisacane  (40′ st Sau ); Van der Wiel , Barella , Cossu 5(1′ st Farias ), Ionita  (18′ st Faragò ), Padoin ; Joao Pedro , Pavoletti . A disp.: Rafael, Miangue, Deiola, Capuano, Crosta, Melchiorri, Giannetti, Ceppitelli. All. Lopez .
Fiorentina (3-5-2): Sportiello ; Milenkovic  (38′ st Sanchez ), Astori , Vitor Hugo ; Chiesa , Benassi , Badelj  (43′ st Laurini ), Veretout , Biraghi ; Simeone , Thereau  (25′ st Babacar ). A disp.: Dragowski, Saponara, Zekhnini, Eysseric, Cerofolini, Gil Dias, Bruno Gaspar, Cristoforo, Olivera. All. Pioli
Arbitro: Di Bello
Marcatore: 37′ st Babacar
Ammoniti: Vitor Hugo (F), Joao Pedro (C), Barella (C), Chiesa (F)
Espulsi: Joao Pedro al 47′ st per gioco violento su Chiesa