Serie A: Hellas Verona-Empoli 2-1

Il Verona centra il quintiorisultato utile consecuti. Non male per la squadra allenata da Tudor. Al Bentegodi nel posticipo della 13^ giornata Empoli battuto 2-1

Toscani vicini al vantaggio al Bentegodi con Henderson (traversa) e Pinamonti (tap-in sbagliato). A inizio ripresa (49’) ci pensa però Barak a sbloccare il risultato di testa; Romagnoli agguanta il pari al 67’, ma Tameze fa urlare di gioia Tudor al 91’. Verona nono con 19 punti; l’Empoli resta a 16.

IL TABELLINO

VERONA-EMPOLI 2-1
Verona (3-4-2-1)
: Montipò ; Dawidowicz , Gunter , Ceccherini ; Faraoni , Tameze (50’ st Sutalo ), Veloso , Casale (1’ st Lazovic , 50’ st Magnani ); Barak , Caprari ; Simeone (50’ st Hongla ). A disp.: Pandur, Berardi, Lasagna, Cetin, Cancellieri, Ruegg, Sutalo, Ragusa. All.: Tudor
Empoli (4-3-1-2): Vicario ; Fiamozzi , Romagnoli , Luperto , Marchizza ; Haas (30’ st Asllani ), Stulac (30’ st Bandinelli ), Henderson (12’ st Ricci ); Di Francesco (39’ st Ismajli); Pinamonti , Mancuso (12’ st Bajrami ). A disp.: Ujkani, Cutrone, La Mantia, Parisi, Zurkowski, Stojanovic. All.: Andreazzoli
Arbitro: Gariglio
Marcatori: 4’ st Barak (V), 22’ st Romagnoli (E), 46’ st Tameze (V)
Ammoniti: Simeone (V), Luperto (E), Di Francesco (E), Bandinelli (E)