Hungaroring: pole di Rosberg , davanti ad Hamilton. Delusione Ferrari

La violentissima  pioggia è stata la protagonista delle qualifiche del GP d’Ungheria In condizioni  estreme  dura battaglia per la pole position  conquistata da Nico Rosberg (Mercedes) , con un colpao di cosa  sulla bandiera a scacchiLa pista allagata  all’nizio delle qualifiche ha stravolto i piani di tutti  in modo sensibile .

D ietro  Rosberg , l’altra Mercedes di Lewis Hamilton, poi  ecco le due Red Bull di Daniel Ricciardo e Max Verstappen. Per la Ferrari è una giornataccia: Sebastian Vettel ha lottato come un leone, ma il piano di artigliare almeno la seconda fila è andato a monte, il tedesco è in terza fila e domani dovrà soffrire non poco. È andata pure peggio a Kimi Raikkonen, eliminato in Q2 e solo 14°. Per le rosse è sempre più notte fonda.