Serie A: Poker rossonero a via del Mare. Lecce-Milan 1-4

Allo stadio di via del Mare , arriva l’onda Milan che spazza via il Lecce. Finisce 1-4 a, una vittoria in trasferta che galvanizza tutto il gruppo allebato da Pioli. Assente Ibhraimovic , emersa la qualità di Castillejo ,Bonaventura ,Rebic e Leao. In gol per i salentini Mancosu

Servivono tre punti per la lotta in zona Europa , e tre punti sono arrivati per i rossoneri. Per il Lecce , uno stop pesante , dopo tre mesi abbandonti di inattività

Il Milan  si è ‘accampato’ì nella metà campo del Lecce pressando molto alto ed affidando ai tre trequartisti alle spalle di Rebic il compito e la libertà di inventare le giocate.

Scambi veloci  e alcune conclusioni nello specchio della porta avversaria hanno fattola differenza.

Al 26′ che è arrivata l’azione giusta: cross tesissimo e rasoterra di Calhanoglu dalla destra (partendo da sinistra) e deviazione perfetta di Castillejo per il primo gol in campionato dello spagnolo.

La reazione del Lecce è arrivata solo negli ultimi dieci minuti prima dell’intervallo, diagonale a lato di Petriccione .

Nella ripresa il Milan  diverso dai primi 45 minuti paga subito con il pareggio salentino: Babacr entrato al posto di  La Padula subisce un ingenuo fallo in area   di Gabbia (al posto dell’infortunato Kjaer – trauma distorsivo al ginocchio destro). Dal dischetto il capitano giallorosso  Mancosu  spiazza  Donnarumma. Dura poco la gioca dei giallorossi,  appena 1 minuto  dopo completare un il Milan  con Bonaventura passa in vantaggio , l’attaccante  lesto ad approfittare dell’errore di Gabriel sul tiro di Calhanoglu, dando il via alla fuga rossonera che, nel giro di un quarto d’ora ha visto Rebic – in contropiede solitario per 50 metri partendo da corner per il Lecce – firmare il tris e Leao calare il poker di testa su cross perfetto di Conti quattro minuti dopo l’ingresso in campo.

 

IL TABELLINO

LECCE-MILAN 1-4
Lecce (4-3-2-1):
Gabriel ; Rispoli , Lucioni , Meccariello , Calderoni ; Tachtisidis , Petriccione , Mancosu (41′ st Vera ); Saponara  (41′ st Shakhov ), Falco ; Lapadula  (1′ st Babacar ). A disp.: Vigorito, Chironi, Dell’Orco, Rossettini, Paz, Deiola, Majer,  Farias. All.: Liverani .
Milan (4-2-3-1): G. Donnarumma ; Conti , Kjaer  (40′ Gabbia ), Romagnoli , Hernandez ; Kessie  (41′ st Paquetà ), Bennacer ; Castillejo  (22′ st Saelemaekers ), Calhanoglu , Bonaventura (41′ st Biglia sv); Rebic  (22′ st Leao ). A disp.: Begovic, A. Donnarumma, Calabria, Maldini, Krunic, Laxalt, Colombo. All.: Pioli
Arbitro: Valeri 
Marcatori: 26′ Castillejo (M), 9′ st rig. Mancosu (L), 10′ st Bonaventura (M), 12′ st Rebic (M), 27′ st Leao (M)
Ammoniti: Lucioni (L); Gabbia (M)