Junior Fasano – Vittoria di misura contro Fondi (29-28)

Fondi-Sidea Group Junior Fasano 28-29. Vittoria di misura nella 4^ giornata di ritorno della Serie A Gold per la Sidea Group Junior Fasano, che ha superato per 28-29 a domicilio il Fondi, al termine di una gara sempre equilibrata.

  Ne è prova il fatto che nessuna delle due compagini ha mai fatto registrare nel corso dei 60’ un vantaggio superiore alle due reti. Dopo il 2-0 biancazzurro iniziale dei biancazzurri, i padroni di casa si rimettevano subito a contatto, passando per la prima volta avanti sul 9-8 al 18’ (poi 10-8 al 19’). Nel finale della prima frazione i fasanesi tornavano comunque a condurre, rientrando negli spogliatoi sul 12-13 a proprio favore. Analogo l’andamento della ripresa, con i locali che andavano sul +2 al 37’ (18-16) per poi essere prontamente riagguantati da Filippo Angiolini e compagni, i quali, sotto sul 28-27 a meno di 5’ dalla fine, nei minuti conclusivi firmavano il sorpasso definitivo portando a casa l’intera posta in palio. Sabato prossimo nella palestra Zizzi giungerà il Pressano nello scontro diretto per un piazzamento Play-Off, prologo delle Finals di Coppa Italia in programma a Rimini nel primo week-end di febbraio.   
<< È stata una partita complicata come preventivato alla vigilia – dichiara coach Vito Fovio – e noi ci abbiamo messo del nostro non difendendo con i nostri soliti standard, concedendo al Fondi facilmente la via del goal. Però quello che contava era vincere e fare punti per rimanere in alto in classifica e lo abbiamo fatto. Ora subito testa al Pressano, ci aspetta una gara sicuramente dall’alto coefficiente di difficoltà e dobbiamo farci trovare pronti>>.

Tabellino
Banca Popolare Fondi – Sidea Group Fasano 28-29 (12-13 p.t.)        
Banca Popolare Fondi: Panza, Miceli 3, Vanoli 1, Muccitelli, Canete 6, Garcia 1, De Luca 2, D’Ettorre, Livoli, Speranza 1, Trani, Di Fazio, Rotunno, Arena 6, Lofty 1, Fraj 99. All.: Giacinto De Santis.            
Sidea Group Junior Fasano: Sibilio, Angiolini 7, Sperti 4, Pugliese 3, Leban, Notarangelo 2, Messina, Boggia, Cantore 4, Beharevic 1, Petrovski 1, Ostling 3, Corcione, Jarlstam 4. All.: Vito Fovio.           
Arbitri: Passeri-Rinaldi

I risultati del 17° turno: Siracusa-Pressano 28-31, Conversano-Bressanone 23-22, Carpi-Cassano Magnago (28-35), Rubiera-Merano 25-32, Fondi-Sidea Group Junior Fasano 28-29, Romagna-Sassari (22/01), Campus Italia-Bolzano (rinviata al 15.02).        
                            
Classifica: Bressanone 31, Merano 26, Conversano* e Sidea Group Junior Fasano 25, Pressano 23, Bolzano** 20, Sassari* e Cassano Magnago 19, Siracusa 13, Fondi 10, Campus Italia* e Carpi 5, Rubiera (-5) 4, Romagna* 2.
*Una partita in meno, ** Due partite in meno.     
                            
Prossimo turno (28/01): Cassano Magnago-Siracusa, Bolzano-Carpi, Merano-Romagna, Fondi-Rubiera, Sassari-Conversano, Sidea Group Junior Fasano-Pressano (ore 19), Bressanone-Campus Italia.

  

                                                                                                                                                                            Antonio Latartara