Serie A: Roma con Pellegrini all’ultimo respiro. Giallorossi battono lo Spezia 4-3

La Roma conquista 3 punti importantissimi. contro lo Spezia che appena tre giorni fa ha eliminato i giallorossi dai quarti di Coppa Italia.

Primo tempo equlibrato, 1-.1 con gol di Borya Mayoral e Piccoli. Poi la Roma sembra avere la gara in mano sul 3.-1 (ancora Borja Mayoral e Karsdorp) ma due pasticci difensivi regalano allo Spezia i gol di Farias e Verde, quest’ultimo già in gol nel match di Coppa Italia , approfitta di un errore di Smailing. A tempo scaduto Pellegrini segna un gol che scaccia i fantasmi , l’assiste e di Bruno Peres e riabilita in parte il tecnico portoghese Fonseca. straordinario e regala la vittoria ai suoi. 

IL TABELLINO
ROMA-SPEZIA 4-3
Roma
(3-4-2-1): Pau Lopez ; Kumbulla , Smalling , Ibanez ; Karsdorp  (35′ st Bruno Peres ), Villar  (22′ st Cristante ), Veretout, Spinazzola ; Carles Perez (44′ st Diawara ); Pellegrini ; Borja Mayoral7. All.: Fonseca . A disp.: Fuzato, Farelli, Santon, Pogdoreanu, Providence, Darboe, Tall.
Spezia (4-3-3): Provedel ; Dell’Orco (13′ st Bastoni ), Terzi , Chabot  (35′ st Erlic ), Marchizza, Estevez, Agoumè , Maggiore (13′ st Acampora ); Gyasi (35′ st Verde ), Piccoli (32′ pt Galabinov ), Farias . All.: Italiano . A disp.: Rafael, Ismajli, Ramos, Agudelo, Pobega, Deiola, Saponara, Ricci, Nzola.
Arbitro: Pairetto
Marcatori: 17′ pt Borja Mayoral (R), 24′ pt Piccoli (S), 7′ st Borja Mayoral (R), 10′ st Karsdorp (R), 13′ st Farias (S), 45′ st Verde (S), 47′ st Pellegrini (R)
Ammoniti: Bruno Peres , Borja Mayoral (R), Chabot (S)