Fiorentina-Inter 3-4. Decide lo stinco di Mkhitaryan

Nel quarto anticipo undicesima giornata Serie A Fiorentina sconfitta al ‘Franchi’ 4-3 dall’Inter.

Partita ricca di emozioni con l’Inter che passa subito in vantaggio con Barella su assist di Lautaro Martinez. Raddoppio nerazzurro con lo stesso Lautaro. Prima del riposo Cabral accorcia su calcio di rigore. Nella ripresa arriva il meritato pareggio di Ikone. L’inter preme e trova il vantaggio su calcio di rigore trasformato da Lautaro Martinez. Il match sembra chiuso , invece Jovic indovina la girata vincente e fa 3-3. In pieno recupero, errore di Venuti che rinvia la palla all’interno della sua area di rigore , la sfera sbatte sullo stinco di Mkhitaryan è gol-vittoria all’ultimo minuto.

IL TABELLINO

Fiorentina-Inter 3-4
Fiorentina (4-3-3): Terracciano; Dodo (38′ st Venuti), Milenkovic, Quarta, Biraghi (38′ st Terzic); Bonaventura, Amrabat (38′ st Barak), Duncan (8′ st Jovic); Gonzalez (9′ Ikone), Cabral, Kouame.
Allenatore: Italiano
Inter (3-5-2): Onana; Skriniar, De Vrij, Acerbi; Darmian 6 (22′ st Dumfries), Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco 5 (22′ st Gosens); Correa 5 (16′ st Dzeko), Martinez 7 (40′ st Bellanova).
Allenatore: Inzaghi
Arbitro: Valeri
Marcatori: 2′ Barella (I), 15′ e 28′ st rig. Martinez (I), 33′ rig. Cabral (F), 15′ st Ikone (F), 45′ st Jovic (F), 45’+5 st Mkhitaryan (I)
Ammoniti: Acerbi (I), Bonaventura (F), Dodo (F), Amrabat (F), Barella (I), Milenkovic (F)
Espulsi: