Motogp: Gp d’Australia . Pole di Marquez

GP Australia MotoGP Qualifiche – Non si ferma più Marc Marquez, che dopo aver conquistato a Motegi il titolo della MotoGP, a Phillip Island ha ottenuto la settima pole della stagione, la numero 37 in MotoGP, la 65esima in carriera.

Il pilota della Honda, uno dei pochi ad utilizzare pneumatici slick sia all’anteriore che al posteriore, ha girato in 1:30.189, crono di ben 0.792s migliore di quello fatto segnare da Cal Crutchow, che a sua volta ha preceduto Pol Espargarò.

In seconda fila troviamo Aleix Espargarò, l’idolo di casa Jack Miller e l’ottimo Danilo Petrucci (Pramac Racing), miglior pilota Ducati.

Molto buona la qualifica di Nicky Hayden, che qui sostituisce l’infortunato Dani Pedrosa. L’iridato 2006 della MotoGP ha ottenuto il settimo tempo davanti all’Aprilia di Stefan Bradl e alla Ducati di Andrea Dovizioso.

Qualifiche da dimenticare per la Yamaha che dopo la debacle giapponese (doppia caduta per Rossi e Lorenzo, ndr) continua a “navigare” nell’anonimato.

Rossi non si è addirittura qualificato per le Q2, coma mai successa in passato, mentre Lorenzo pur entrando nella fase finale delle qualifiche ha chiuso dodicesimo ad oltre sei secondi.

I due partiranno quindi dalla quarta fila (Lorenzo) e dalla quinta (Rossi) per un GP che si preannuncia tutto in salita.