Grande exploit degli esordienti dell’Andria Bike nelle gare di Corato e Maschito

Notevole ciclo di impegni ravvicinati per i giovani dell’Andria Bike che nel volgere di pochi giorni hanno affrontato la bellezza di tre competizioni tutte più che mai importanti. Foto: Massaro in azione a Bielmonte.

A Corato si è svolta la tipo pista abbinata al Trofeo Quarat Bike dove Michele Saccotelli ha portato in dote il primo posto, secondo Giuseppe Fornelli e quarto Gianluca Lapi tra gli esordienti. Tra le ragazze seconda piazza di Silvia Leonetti e terza di Mirella Piarulli.

Nemmeno il tempo di riprendersi dall’impegno agonistico di Corato che 24 ore dopo ha avuto luogo la trasferta in Basilicata a Maschito per il Trofeo Aglianico del Vulture.

La gara esordienti è stata tutta un tripudio Andria Bike con il primo posto di Raffaele Cascione, il secondo di Giuseppe Fornelli e il terzo assoluto di Michele Saccotelli, sesta piazza per Gianluca Lapi e secondo posto al femminile per Silvia Leonetti.  Per la gara allievi da registrare il dodicesimo posto di Antonio Regano.

Nel fuoristrada è toccato a Simone Massaro rappresentare lui stesso l’Andria Bike ai Campionati Italiani Giovanili di mountain bike cross country in Piemonte a Bielmonte: 25°posto su 78 partecipanti, onorevole piazzamento ottenuto al cospetto dei suoi coetanei nella categoria allievi secondo anno.