Eurolega: squadre russe escluse. Olimpia Milano ai play-off

Le tre squadre russe di basket impegnate in Eurolega sono state escluse dalla competizione.

CSKA Mosca, Zenit San Pietroburgo e Unics Kazan erano state sospese fino al 21 marzo in attesa della scelta definitiva, che è arrivata per il protrarsi del conflitto tra Russia e Ucraina. Una decisione che impatta anche il cammino europeo dell’Olimpia Milano che si ritrova già qualificata per i playoff con la possibilità di chiudere prima.