Serie A Tim: Brescia – Napoli 1-2.

IL Napoli vine in rimonta la sfida contro il Brecia. Allo stadio Rigamonti , nell’anticipo della 25esima giornata Serie A, gli azzurri di Gattuso conquistano tre punti importanti obiettivo zona Europa.

Napoli troppo compassato , lento nella manovra   di fronte un Brescia chiuso su due linee strette davanti all’area di rigore. Pochi spazi e poche occasioni: Mertens centra la parte superiore della traversa, poi il belga  lamciato a rete da Ruiz calcia male, lo imita  spagnolo dal limite un ttiro a giro che sorvola la traversa. Il Brescia si difende e su  da calcio d’angolo  al 26′ passa in vantaggio: la parabola di Tonali è perfetta  per  la testa di Chancellor che anticipa i difensori del Napoli distratti intenti a  marcare  a zona.

Nel secondo tempo il Napoli cambia atteggiamento , più alti e veloci nel gioco. Arriva il  pareggio di Insigne, freddo a trasformare dal dischetto un rigore concesso per un netto fallo di mano in area di Mateju, e con una magia di Ruiz, che ribalta la gara con un sinistro perfetto a giro all’incrocio dei pali. Due lampi che cambiano tutto. In vantaggio e col Brescia più alto, il Napoli ha spazio per manovrare e gioca bene in ripartenza. Ma le Rondinelle non mollano. Da una parte Mertens segna, ma parte in fuorigioco e Orsato annulla. Dall’altra Balotelli fallisce invece clamorosamente il pareggio su perfetto assist di Skrabb. Occasioni che nel finale riaccendono la gara. In pressione, la squadra di Lopez attacca a testa bassa. Il Napoli però non trema e gestisce il match fino al triplice fischio abbassando i giri e portando a casa tre punti preziosissimi. Gattuso punta l’Europa. Il Brescia invece resta inchiodato

 

IL TABELLINO

BRESCIA-NAPOLI 1-2
Brescia (4-3-2-1): Joronen ; Sabelli , Mateju , Chancellor , Martella ; Bisoli , Tonali , Dessena  (40′ st Ndoj); Bjarnason  (20′ st Skrabb ), Zmrhal ; Balotelli . 
A disp.: Andrenacci, Gastaldello, Spalek, Donnarumma, Mangraviti, Viviani, Semprini. All.: Lopez
Napoli (4-3-3): Ospina ; Di Lorenzo , Maksimovic , Manolas , Mario Rui ; Fabian Ruiz , Demme 6 (41′ st Allan ), Elmas  (31′ st Zielinski ); Politano , Mertens  (22′ st Milik ), Insigne . 
A disp.: Meret, Karnezis, Callejon, Lozano, Luperto, Hysaj, Ghoulam, Lobotka. All.: Gattuso 
Arbitro: Orsato
Marcatori: 26′ Chancellor (B), 4′ st rig. Insigne (N), 9′ st Ruiz (N)
Ammoniti: Mateju, Martella, Dessena (B); Mertens, Elmas, Milik (N)