Coppa Italia: Roma-Lecce 3-1

Roma batte 3-1 il Lecce e vola ai quarti di finale di Coppa Italia, dove incontrerà l’Inter.

All’Olimpico partono forte gli ospiti, in vantaggio al 13’:angolo in ritardo Maitaland- Niles el’e Calabresi di testa insacca. Al 40’,la Roma pareggia sempre sugli sviluppi di corner: sponda di Abraham e Kumbulla mette la palla in fondo alla reta. Nella ripresa la Roma è in fiducia: al 54′: velo di Zaniolo (entrato al posto di Veretout), Abraham si gira dal limite e trafigge Gabriel. Al 62’, Gargiulo si becca due gialli nel giro di due minuti espulso e Lecce in dieci. Per la Roma è una manna dal cielo , ì i giallorossi assaltano la porta difesa da Gabriel e sprecando parecchio. Al 36′ arriva il 3-1: dopo una discesa in campo aperto di Shomurodov, innescato da un lancio strepitoso di Mkhitaryan

IL TABELLINO

Roma-Lecce 3-1

Roma (4-3-3): Rui Patricio ; Karsdorp , Ibanez , Kumbulla , Maitland-Niles (1′ st Vina ); Oliveira , Cristante , Veretout (1′ st Zaniolo ); Perez (1′ st Mkhitaryan ), Abraham (41′ st Zalewski ), Afena-Gyan (19′ st Shomurodov ).Allenatore: Mourinho

Lecce (4-3-3): Bleve (21′ Gabriel ); Gendrey , Calabresi , Dermaku (1′ st Lucioni ), Barreca ; Gargiulo , Blin , Helgason (23′ st Bjorkengren ); Listkowski (20′ st Faragò ), Olivieri , Di Mariano (1′ st Coda ).Allenatore: Baroni 6,5

Arbitro: Volpi

Marcatori: 13′ Calabresi (L), 40′ Kumbulla (R), 9′ st Abraham (R), 36′ st Shomurodov (R)

Ammoniti: Listowski (L), Afena-Gyan (R), Helgason (L), Di Mariano (L), Abraham (R)

Espulsi: Gargiulo (L) somma di ammonizioni