Cagliari , esonerato Liverani

L’esonero dopo la sconfitta a Palermo. La squadra è stata affidata a uno staff tecnico interno guidato da Roberto Muzzi, ma si guarda al ritorno in Sardegna del tecnico romano artefice di una doppia promozione

Fatale la sconfitta a Palermo per 2 a 1. E soprattutto il 14esimo posto, a 11 punti dalla seconda in classifica (viatico per la promozione diretta in A), e a 4 dall’ottavo piazzamento, l’ultimo utile per giocare i playoff. 

Il Cagliari si congeda da Fabio Liverani e dal suo staff. Sollevati dall’incarico anche il vice allenatore Cesare Bovo, i collaboratori tecnici Federico Fabellini e Giuseppe Cappello, e il preparatore atletico Maurizio Cantarelli. 

“La società – si legge nella nota del club pubblicata sul sito internet – augura a tutti il meglio per il prosieguo della propria carriera”. 

Dalla ripresa dell’attività, con l’allenamento pomeridiano di mercoledì e l’inizio del ritiro ad Asseminello, la squadra sarà temporaneamente affidata a uno staff tecnico interno coordinato dal club manager Roberto Muzzi.