Serie A: l’Atalanta con Ilicic ispirato batte la Roma 4-1

L’Atalanta travolge la Roma 4-1. La Dea ribalta ilrisultato con Ilicic migliore in campo. I giallorossi, dopo aver giocato giovedì, calano alla distanza, si arrendono e vengono superati in classifica dalla Juventus.

Al Gewiss Stadium la squadra di Gasperini senza Gomez , non convocato , ello sloveno dopo un dribbling è angolato.a squadra erazzurra rete., Miranmte respita  va sotto al 3’ su gol di Dzeko. La reazione della Dea non crea problemi alla difesa romanista. Nella ripresa Gasperini lascia neglio spogliatoi Romero (ammonito) per Palomino  e Pessina per Ilicic, lo sloveno cambia volto alla partita:  Zapata realizza di potenza il pareggio su assist filtrante di Ilicic. La Roma chiusa nella propria metà campo tenta qualche ripartenza, ci prova  Veretout , pronto alla respinta Gollini i L’Atalanta passa al 25’ con Gosens, il cross di Ilicic una pennellata d’autore per la testa del tedesco , con Mirante che sbagliaii temoi dell’uscita.

L’Atalanta gioca sul velluto , così arriva anche la terza rete , autore Muriel appena entrato al posto di Zapata: il colombiano approfitta di un errore in appoggio di Veretout e s’invola in area dribbla Mirante e deposita la palla in fondo alla rete. Prima del fischio finale c’è gloria meritatissima anche per il migliore in campo Ilicic: lo sloveno il sinistro ingaggia un dribbling con Bruno Peres , vicne il rimpallo si destreggia in area con due finte e piazza la palla rasoterra allae spalle di Mirante. I giallorossi, dopo aver giocato giovedì, calano alla distanza, si arrendono e vengono superati in classifica dalla Juventus.

IL TABELLINO
ATALANTA-ROMA 4-1
ATALANTA (3-4-2-1):
Gollini; Djimsiti, Toloi, Romero (1’st Palomino); Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens (44’st Mojica); Malinovskyi (35’sta Miranchuk), Pessina (1’st Ilicic); Zapata (26’st Muriel). A disp: Sportiello, Rossi, Palomino, Sutalo, Mojica, Depaoli, Miranchuk, Muriel, Lammers, Diallo, Ilicic, Gyabuaa. All: Gasperini

ROMA (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Veretout (35’st Carles Perez), Pellegrini (35’st Villar), Spinazzola (20’st Bruno Peres); Pedro (29’st Cristante), Mkhitaryan; Dzeko. A disp: Pau Lopez, Santon, Fazio, Cristante, Kumbulla, Juan Jesus, Bruno Peres, Villar, Calafiori, Diawara, Carles Perez, Mayoral. All: Fonseca

Marcatori: 3’pt Dzeko, 14’st Zapata, 25’st Gosens, 27’ Muriel, 40’st Ilicic
Arbitro: Di Bello
Ammoniti: Pellegrini, Mirante, Mancini (R), Malinovski, Romero (A),