Fattore campo il libro che lega a doppio filo food e calcio

In anteprima alla Festa del Torrone il libro di Vito Romaniello. Foto: Rossi e Romaniello

Prosegue il ricco calendario di appuntamenti gastronomici e culturali in programma fino a domenica 20 tra le vie del centro di Cremona. Il secondo week end si apre con la presentazione in anteprima del libro di Vito Romaniello “Fattore Campo. Va dove ti porta il calcio.” (edizioni Sunrise Media).

Vito Romaniello, giornalista sportivo, direttore della news room di Giocabet TV, storico-statistico del calcio gioca il suo secondo tempo attraverso questo nuovissimo libro, che racconta le città che hanno ospitato i campionati di serie A e B attraverso gustose storie di sport. Dopo avere registrato in Romagna, Toscana, Puglia, Basilicata e Piemonte, Romaniello torna in Lombardia e porta video inediti dedicati ai valori dello sport e della tradizione. Il calcio è molto più che un semplice gioco, è comunità e passione, aiuta a superare le difficolta, è metafora di vita.

Tornare allo stadio diventa simbolo di ripartenza e rinascita dopo lo stop imposto dalla pandemia. Luogo di ritrovo per appassionati del gioco e pretesto per riscoprire la genuinità del calcio. Romaniello gioca il suo secondo tempo attraverso questo racconto delle eccellenze italiane, ha vissuto il COVID-19 in prima persona, e per uscirne ha immaginato di giocare sul campo una vera e propria partita di calcio, grazie alla sua tenacia e la sua forza si trova qui oggi a raccontare al pubblico presente un giro dell’Italia attraverso le squadre di calcio legate a doppio filo con le eccellenze enogastronomiche dei territori oltre alla storia.

“Sono contento di essere qui perché è indiscussa la forte connessione tra l’esperienza calcistica e lo sviluppo complessivo della città. – spiega Gianluca Galimberti, sindaco di Cremona – Questa città ha svariate grandezze come la cultura, la storia, la liuteria ma ovviamente anche la cremonese e la festa del torrone che si collocano dentro la storia della città. Parlare della cremonese significa sognare di poter mettere i piedi su quel campo verde e appassionarsi per i propri campioni ma sapere che la squadra é dentro la storia della città, voler bene alla cremonese è voler bene alla città”.

“Non pensavo che il calcio fosse così tanto un traino, e lo sto scoprendo grazie a questa esperienza. – spiega Paolo Rossi, Presidente Cremonese Calcio – La cremonese sta entrando dentro le case degli italiani quasi tutte le domeniche e chi segue la squadra viene non solo a vedere la partita ma uniscono la passione per il calcio con la scoperta del territorio e delle sue eccellenze culturali e gastronomiche”.

“Il calcio è un insieme di valori, dall’amicizia, l’amore e non può mancare il legame con il cibo. – spiega Vito Romaniello, l’autore – Dopo 38 anni di lavoro sui campi verdi oggi attraverso questo libro ho unito due grandi passioni. L’Italia ha 58 siti UNESCO patrimonio dell’umanità, siamo il paese più bello del mondo ed é importante ricordarselo. A tavola emergono le grandi verità, e seguire la propria squadra del cuore significa anche scoprire una città, un prodotto tipico, un’eccellenza enogastronomica oltre che culturale. Queto è lo stretto legame tra il cibo e il calcio che sono unite a doppio filo nel cuore dei tifosi. Questo libro racconta l’Italia attraverso le sue eccellenze gastronomiche e calcistiche con aneddoti e curiosità. Stare insieme per condividere momenti genuini e veri come stare a tavola con amici o vedere una partita di calcio, entrambi sono momenti unici e indimenticabili”.

“Il torrone è sempre stato ambasciatore di Cremona, – spiega Massimo Rivoltini, di Rivoltini Alimentare Dolciaria – e tra noi produttori non c’è concorrenza perché siamo tutti parte di un percorso che ci rappresenta anche all’estero come prodotto eccellente con tantissime varianti una più buona dell’altra. Questo momento dedicato al torrone ci ricorda che non solo è buono, genuino, ma è soprattutto un momento di condivisione non da poco”.

Il libro di Vito Romaniello “Fattore Campo. Va dove ti porta il calcio.” presentato in anteprima durante la 25esima edizione della Festa del Torrone sarà acquistabile da Gennaio 2023.

La kermesse è promossa dal Comune di Cremona e dalla Camera di Commercio di Cremona, con il contributo di Regione Lombardia e annovera come sponsor: Sperlari, Rivoltini Alimentare Dolciaria, Vergani e il Centro Commerciale Cremona Po.