Tennistavolo Sassari: al torneo di Cagliari doppietta con Chiara Scudino e Maria Laura Mura nella quinta categoria – Federico Casula vince nella sest

Giovanissime e giovanissimi in grande evidenza al torneo organizzato nel fine settimana dalla Marcozzi Cagliari su proposta del Comitato Sardo. Nell’impianto di Mulinu Becciu si sono confrontati i migliori pongisti isolani dalla quarta alla sesta categoria. Quattro medaglie in totale per il Tennistavolo Sassari e nella sesta categoria maschile ben tre atleti tra i primi otto, nonostante la presenza di giocatori senior, decisamente più esperti.

Il Tennistavolo Sassari ha ottenuto una doppietta domenica nel quinta categoria femminile. Finale tutta in famiglia, con Chiara Scudino che ha battuto la compagna di squadra Maria Laura Mura per 3 a 0, ma il secondo e terzo set sono stati combattutissimi e Scudino ha vinto entrambi per 12-10. In semifinale invece le due atlete della società sassarese si erano imposte nettamente per 3-0 rispettivamente su Elena Kuznetsova (TT Guspini) e su Sara Floris (Torellas Capoterra).

Il giorno prima, nel torneo sesta categoria maschile, gradino più alto del podio per Federico Casula che in finale ha sconfitto Alessandro Concu della AS La Saetta per 3 set a 0, ma l’andamento dell’incontro non è stato così semplice: l’atleta del Tennistavolo Sassari ha vinto il primo ser 12-10 e il terzo 11-9. In semifinale Casula aveva faticato di più: 3-2 su Simone Cocco della Muraverese.

Terzo posto per un altro rappresentante della squadra sassarese, Simone Demontis che ha perso la semifinale contro Alessandro Concu facendosi rimontare dal 2-0 iniziale, anche se ha strenuamente lottato nell’ultimo set perdendo 11-9. Praticamente lo stesso andamento ma all’opposto dei quarti, quando Demontis ha superato per 3-2 il compagno di squadra Nicola Cilloco.

Nella squadra sassarese anche Stefano Garau ed Edoardo Eremita.